Evento online: Crisi industriali e delocalizzazioni a cura dell’Istituto Stato e Partecipazione.

0
319

Torna il 23 ottobre alle ore 18:00 sulla pagina Facebook dell’Istituto Stato e Partecipazione l’appuntamento con i webinar. Stavolta il tema del dibattito sarà “Crisi industriali e delocalizzazioni” con le conseguenti alternative per l’industria italiana.

Ad animare l’incontro, moderato da Francesco Guarente di Stato e Partecipazione, saranno l’On. Walter Rizzetto (FDI) membro della Commissione Lavoro della Camera, l’On. Elena Donazzan assessore regionale del Veneto all’Istruzione-Formazione e Lavoro, il segretario nazionale dell’UGL Metalmeccanici Antonio Spera, il dirigente sindacale Ettore Rivabella ed il delegato UGL ed operaio della De.Ma. Aldo Pompeo.

Un tema, quello delle politiche industriali, sul quale l’Istituto Stato e Partecipazione punta ad aprire un dibattito a livello nazionale che coinvolga la politica, le istituzioni, i sindacati e le associazioni di categoria, ma anche i cittadini perché la difesa del sistema economico-produttivo italiano è d’interesse generale. Il rischio che, a seguito della crisi economica ed occupazionale generata dall’emergenza Covid, l’Italia possa diventare un “supermercato” per le potenze straniere nel quale acquistare interi comparti produttivi d’eccellenza a prezzi stracciati è reale; così come reale è il fenomeno sempre più frequente della delocalizzazione delle grandi aziende nazionali che, molto spesso a seguito dell’acquisto da parte di gruppi stranieri, trasferiscono altrove i loro impianti produttivi generando crisi del lavoro di ampie dimensioni. L’ultimo baluardo, benché depotenziato, che si può opporre alla spoliazione economica ed industriale italiana è lo Stato. Allora qual è il ruolo che lo Stato – garante della sovranità politica ma anche attore economico – dovrebbe avere per garantire e difendere la produttività ed il sistema industriale nazionale? Questa è la domanda principale sulla quale si focalizzerà il webinar dell’Istituto Stato e Partecipazione. Un appuntamento da non perdere.

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here