Da Alstom 70 locomotive meerci a Polo Logistico FS, accordo del valore di oltre 323 milioni

Alstom, leader globale nella mobilità intelligente e sostenibile – firma un contratto con Mercitalia Rail, società del Polo Logistica FS, per la fornitura di 70 locomotive Traxx Universal per l’Italia con relativo servizio di manutenzione completa per 12 anni. Alcune locomotive saranno equipaggiate con la tecnologia Ultimo Miglio. Il contratto ha un valore di oltre 323 milioni di euro e include l’opzione per la fornitura di ulteriori 30 locomotive e l’estensione dei servizi di manutenzione.

La Traxx Universal è la più avanzata piattaforma per locomotive a quattro assi che offre elevata efficienza energetica e capacità di trazione. Il design funzionale, unito a un piano di manutenzione esteso con una frequenza ridotta di interventi, è in grado di garantire elevati livelli di affidabilità e disponibilità. Il sistema Ultimo Miglio consente una transizione senza interruzioni dalla trazione di linea alle linee non elettrificate, come quelle presenti nei porti, nelle aree industriali o nei terminal.

“Siamo lieti di annunciare questo nuovo significativo contratto con Polo Logistica, un cliente di lunga data e uno dei pionieri in Italia ad aver investito in locomotive elettriche ad alta potenza. Nel corso degli anni abbiamo fornito a Polo Logistica oltre 50 locomotive, tutte operative – ha dichiarato Michele Viale, Direttore Generale di Alstom in Italia.

E prosegue: “Questo nuovo accordo rafforza le attività del sito di Vado Ligure e riafferma la nostra competenza nelle tecnologie ferroviarie più all’avanguardia. Il nostro impegno per l’eccellenza e l’innovazione ci permette di fornire soluzioni su misura per soddisfare le esigenze dei nostri clienti. Il contratto di fornitura comprende infatti alcune locomotive equipaggiate con Ultimo Miglio in grado di collegare direttamente la rete ferroviaria con i terminal e i porti, migliorando l’efficienza, la velocità e la sicurezza della movimentazione delle merci a livello mondiale.”

Tutte le locomotive Traxx Universal destinate al mercato italiano sono prodotte nello stabilimento Alstom di Vado Ligure. Questo stabilimento, con oltre un secolo di esperienza nella produzione di veicoli, si avvale della competenza di oltre 300 persone. Il sito è attivo in varie fasi della produzione, tra cui il sotto-assemblaggio elettrico e pneumatico, l’assemblaggio dei carrelli, la verniciatura dei veicoli, l’assemblaggio finale, il collaudo, le prove di pioggia, la pesatura dei veicoli e la riparazione dell’elettronica di potenza e di controllo.

Un team di esperti tecnici, dislocati in cinque depositi di manutenzione in tutta Italia, si occupa attualmente della manutenzione di oltre 200 locomotive Traxx Universal. Con questo contratto, il numero di locomotive in manutenzione supererà le 300 unità e il team sarà ulteriormente rafforzato. Un hub locale, specializzato nella manutenzione digitale, acquisisce i dati delle locomotive allo scopo di monitorarne in tempo reale le condizioni. Questo facilita la previsione degli interventi di manutenzione da effettuarsi in deposito, e degli interventi minori, in oltre 10 siti dislocati in Italia, garantendo le massime prestazioni e disponibilità della flotta.

Negli ultimi 20 anni sono state vendute più di 2.700 locomotive Traxx in tutta Europa, di cui oltre 325 solo in Italia.

Alstom è leader di mercato nei servizi ferroviari e supporta i clienti per l’intero ciclo di vita degli asset con il più ampio portafoglio di soluzioni di servizi. I servizi di manutenzione FlexCare Perform di Alstom sono personalizzati in base alle esigenze dei clienti e ai requisiti operativi, dall’assistenza tecnica con ricambi, a soluzioni di manutenzione completamente esternalizzate. Alstom si occupa della manutenzione di oltre 2.450 locomotive in tutto il mondo ed è responsabile della manutenzione di oltre 170 locomotive in Italia.