La Borsa di Milano. ANSA / Massimo Lapenda
Realizza un sito web ecommerce di successo - Kynetic web agency a Salerno e Milano

Piazza Affari oscilla intorno alla parità (Ftse Mib -0,01%) in un listino dominato dal rally di Tim, ora in rialzo del 23,7% a 0,42 euro dopo la proposta d’opa di Kkr, che trascina anche la società delle torri Inwit (+5,45%).

Bene poi Saipem (+1,16%) grazie a un nuovo maxi-contratto in Brasile mentre sono pesanti Intesa (-2,71%), Atlantia (-1,41%) e Fineco (-1,38%).

La proposta d’acquisto di Kkr mette le ali a Tim in Borsa.

Il titolo, in tensione già in preapertura, è entrato agli scambi in leggero ritardo dove ha segnato un massimo a 0,45 euro (+29%) per poi assestarsi, dopo assere finito per un breve lasso di tempo in asta di volatilità, a 0,42 euro con un rialzo di oltre il 21% e scambi boom.

Si tratta di una quotazione, per il gruppo telefonico, a metà strada fra 0,34 euro, segnato in chiusura di seduta venerdì quando il titolo si era risvegliato con un guadagno del 3,65%, e 0,505 euro messi sul piatto per un’opa da Kkr.

Beneficia del cambiamento di scenario anche il socio di riferimento di Tim: Vivendi a Parigi guadagna il 2,99% a 11,38 euro ai massimi da due mesi (ANSA).

Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni