Borsa, mattinata positiva, Milano + 1%. Spread stabile.

0
516
La Borsa di Milano. ANSA / Massimo Lapenda
Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%

Piazza Affari allunga il passo nella prima mezz’ora di scambi (Ftse Mib +1%) spinta dai titoli bancari, in fermento dopo l’Opa di Credit Agricole (+3,91% a Parigi) su Creval (+22%). Corrono Bper (+5,49%), Unicredit (+3,92%) e Intesa (+2,28%), con lo spread tra Btp e Bund in lieve calo a 121 punti.

Il balzo del greggio (Wti +1,9%) sopra i 43 dollari al barile mette le ali ai piedi a Saipem (+4,55%) ed Eni (+2,89%), seguite da Tenaris (+2,4%). Non ce la fanno invece Terna (-3,2%), Recordati (-1,1%) e Diasorin (-0,9%) colpite da prese di beneficio. Bene Fca (+1%) che ha confermato la data dell’assemblea straordinaria per la fusione con Peugeot (+1,32%), che si terrà il prossimo 4 gennaio.

Apertura stabile per lo spread fra Btp e Bund. Il differenziale segna 121,8 punti base.

Il rendimento del decennale italiano è pari allo 0,63%. (ANSA)

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here