Borsa, giornata positiva, Tim vola.

471
La Borsa di Milano. ANSA / Massimo Lapenda

Gira in positivo Piazza Affari nella prima mezz’ora di scambi, con l’indice Ftse Mib in rialzo dello 0,15% a 24.582 punti.

Scende a 185,8 punti il differenziale tra Btp e Bund decennali tedeschi, con il rendimento annuo italiano in calo di 1,3 punti al 3,724%.

Vero e proprio sprint di Tim (+3,49%), seguita a distanza da Banca Generali (+1,02%), Erg (+1,21%), Enel (+1,12%), Leonardo (+0,65%) ed Stm (+0,67%). Pesano sul fronte opposto Fineco (–1,56%), Tenaris (-0,98%) e Recordati (-0,92%). Prese di beneficio su Saipem (-0,1%), più deboli Iveco (-0,54%), Banco Bpm (-0,44%), Bper (-0,36%), e Unicredit (-0,29%). Lieve rialzo per Intesa (+0,02%), debole Montepaschi (-1,08%). (ANSA)