Borsa, giornata in calo, Milano -0,8%.

865
La targa di piazza degli Affari di Milano in un'immagine d'archivio dell'8 ottobre 2008. ANSA / JENNIFER LORENZINI

La Borsa di Milano (-0,8%) in calo, in linea con gli altri listini del Vecchio continente. Piazza Affari è appesantita da banche e assicurazioni.

Unicredit, dopo un avvio in lieve rialzo, gira in negativo e cede l’1,6% mentre si guarda al dopo Mustier. Lo spread tra Btp e Bund si attesta a 119 punti base, con il rendimento del decennale italiano allo 0,67%.

In fondo al listino Unipol (-2,1%), dopo che l’Antitrust ha avviato un procedimento nei confronti di UnipolSai (-1,5%) e Generali (-0,76%) e Allianz per pratiche commerciali scorrette nel la liquidazione dei danni da sinistri della Rc Auto. Tra le banche soffre la Popolare di Sondrio (-2,9%). Male anche Banco Bpm (-2%), Intesa (-1,5%) e Bper (-1,4%).

Seduta all’insegna del segno meno anche per Pirelli (-2%) e Atlantia (-1,9%). In controtendenza Amplifon e Campari (+0,9%). (ANSA).