Borsa, giornata difficile, Milano -1,75%, spread in rialzo.

0
508
La targa di piazza degli Affari di Milano in un'immagine d'archivio dell'8 ottobre 2008. ANSA / JENNIFER LORENZINI
Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%

Amplia il calo Piazza Affari nella prima mezz’ora di scambi, con lo spread tra Bto e Bund in rialzo a 148,1 punti. L’indice Ftsre Mib cede l’1,75% , con l’intero paniere in rosso ad eccezione di Leonardo (+0,32%).

Le vendite si concentrano su Nexi (-4,58%) su ipotesi di stallo nelle nozze con Sia da parte degli analisti di Barclays, ed Stm (-4%) dopo il nuovo rinvio della produzione del processore da 7 nanometri annunciato da Intel. Giù anche Pirelli (-2,94%), Cnh (-2,74%) e Ferrari (-2,2%), più cauta invece fca (-1,28%).

In campo bancario le vendite colposcono Unicredit (-1,76%) più di Banco Bpm (-0,7%). In linea con l’Opas Intesa (-1,33%) e Ubi (-1,53%).
Debole Eni (-1%) con il greggio sceso sotto quota 41 dollari l’oncia (Wti-0,75% a 40,75 dollari). (ANSA).

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here