La Borsa di Milano. ANSA / Massimo Lapenda
Realizza un sito web ecommerce di successo - Kynetic web agency a Salerno e Milano

Partenza cauta per la Borsa di Milano, così come per le altre Borse europee, che guardano al dato dell’inflazione americana nel pomeriggio. Il Ftse Mib segna un +0,11% a 25.960 punti.

Tra i titoli positivi ancora Banca Generali (+1,78%), i petroliferi Saipem (+0,87%), Eni (+0,78%) e Stellantis (+0,82%).

In linea con il listino Mediobanca (+0,1%) e Generali (-0,28%) nel giorno della riunione dei consiglieri non esecutivi del Leone di Trieste per affrontare il tema della governance della compagnia.

Fuori dal paniere principale sotto pressione De’ Longhi (-8,7%) dopo il collocamento del 4% del capitale e prese di beneficio su Safilo (-3,2%) dopo la corsa della vigilia sulla licenza con Chiara Ferragni. Tra i bancari vendite su Carige (-1,1%), tra gli istituti sempre sotto la lente per il risiko del settore . Poco mosse Unicredit (+0,17%) che prosegue la due diligence su Mps (-0,18%). Mentre lo spread tra Btp e Bund si riavvicina a 102 punti (101,7%9 con il rendimento del decennale italiano che sale allo 0,70%. (ANSA).

Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni