Borsa, giornata altalenante in attesa della Bce.

0
121
La targa di piazza degli Affari di Milano in un'immagine d'archivio dell'8 ottobre 2008. ANSA / JENNIFER LORENZINI
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

Borse europee in calo in attesa delle indicazioni di politica monetaria da parte del direttivo della Bce e, domani, del consiglio europeo. L’indice d’area Stoxx 600 cede un punto percentuale con perdite che interessano in particolare l’alimentare e le vendite al dettaglio.

Tra le singole Piazze, Londra cede lo 0,87%, Parigi l’1,06%, e Francoforte lo 0,88% mentre Milano segna un -0,28% con il Ftse Mib che resta comunque ampiamente sopra i 20mila punti mentre, in termini di commercio estero, l’Italia paga per l’export un -29% tra marzo e maggio. Guardando i singoli titoli su Atlantia scattano le prese di beneficio (-2,6%) dopo l’exploit della vigilia in scia alla soluzione sul nodo Aspi.

Sempre in luce Tim (+2,7%) con il mandato all’a.d su Oi.

Lo spread tra btp e bund resta stabile in area 166 punti base così come il petrolio con il wti che prosegue in calo a 40,7 dollari al barile. E anche l’euro prosegue in calo, scambiando a 1,1388 dollari. (ANSA)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here