Borsa, chiusura settimanale in calo, spread in fermento.

94
La Borsa di Milano. ANSA / Massimo Lapenda

Avvio negativo per Piazza Affari: il primo indice Ftse Mib segna un calo dello 0,41%, l’Ftse All Share l’identica contrazione dello 0,41%.

Proseguono e si ampliano le tensioni sui titoli di Stato europei, con il mercato che guarda soprattutto alle mosse delle banche centrali per contenere l’inflazione: il rendimento del Btp a dieci anni italiano cresce di undici punti base al 3,42%, il prodotto della Gran Bretagna di nove ‘basis point’, il Bund tedesco di sei.

Il contemporaneo rialzo dei tassi su tutti i bond del Vecchio continente muove relativamente lo spread, che comunque viaggia sui 225 punti base rispetto alla chiusura di ieri a quota 221. (ANSA).