La Borsa di Milano. ANSA / Massimo Lapenda
Realizza un sito web ecommerce di successo - Kynetic web agency a Salerno e Milano

Le Borse europee si confermano positive, sebbene in altalena, con i listini che guardano al Consiglio europeo e alle trattative sul Recovery Fund. L’indice d’area, l’euro stoxx 600, guadagna mezzo punto con l’evidenza di energia e titoli legati alla salute. Resta poi al rialzo l’intonazione dei future Usa.

Tra le singole Piazze, Parigi guadagna lo 0,62%, Francoforte lo 0,57%. Più indietro Londra (+0,41%) all’indomani dello stanziamento della Bank of England di altri 111 miliardi di euro per aiutare l’economia britannica dopo il coronavirus.
Milano è sempre la migliore (+0,70%) con il Ftse Mib (19.646 punti) che cerca di recuperare i massimi segnati nella prima settimana di giugno.

Lo spread tra Btp e Bund è poco mosso a 179 punti (in avvio 178) mentre il petrolio si conferma in rialzo con il wti che si porta vicino ai 40 dollari al barile. L’euro resta stabile sul dollaro con la moneta unica a 1,121 sul biglietto verde. A Piazza Affari rallenta Fineco (+1%) mentre allungano Ferragamo (+2%), Terna (+1,8%), Campari (+1,75%). (ANSA).

Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni