MUSICA MAESTRI!

A.A. 2021/2022

VII edizione
La Stagione dei Docenti
e dei Vincitori del Premio del Conservatorio 2021

 

Rende omaggio al Maestro Enrico Mainardi l’appuntamento di MUSICA MAESTRI! in programma domenica 15 maggio, come sempre alle 18.00 in Sala Puccini.

 

Enrico Mainardi si diploma a 13 anni, sotto la guida di G. Magrini, al Conservatorio di Musica G. Verdi di Milano e, nel 1913, a distanza di soli tre anni dal diploma, raggiunge la notorietà internazionale, in occasione del Festival Bach-Reger di Heidelberg, dove esegue in prima assoluta la Sonata op. 116 in la minore per violoncello e pianoforte di Max Reger, accompagnato dal compositore stesso.

Il suo linguaggio segna una continua evoluzione, dalla raffinata eleganza dei primi lavori alla composizione asciutta, meditativa, drammatica delle ultime sue pagine.

Del 1938 è la Sonatina per violoncello e pianoforte, di cui non esistono sue registrazioni.

 

Domenica 15 maggio

Sala Puccini ore 18.00

 

Enrico Mainardi

(1897-1976)

Sonatina per violoncello e pianoforte (1938)

 

Max Reger

(1873-1916)

Violoncello-Sonate n. 4 op. 116 (1910)

Nicoletta Mainardi violoncello

Massimo Cottica pianoforte

 

 

Nicoletta Mainardi, titolare di cattedra di violoncello al Conservatorio di Milano, ha studiato con Enrico Pardini a Bologna e Franco Rossi a Firenze, perfezionandosi poi al Conservatoire de Musique a Ginevra con Pierre Fournier. Vincitrice di numerosi concorsi (1° premio assoluto a Genova, premio speciale per la migliore interpretazione di Bach a Palermo, etc), ha tenuto concerti per prestigiose associazioni e ha effettuato tournées in Francia, Repubblica Ceca e Slovacca, Germania. Ha suonato con il pianista Riccardo Risaliti, con il baritono Alessandro Corbelli, con il violinista Cristiano Rossi, con il sopranista Angelo Manzotti. Ha inciso con il Tammitan Ensemble musiche di Lou Harrison in prima mondiale per Dynamic; è stata l’unico violoncello italiano nella Barockorchester della Mitteleuropa, diretta da Barthold Kujken e ha fatto parte del Milano ‘808 Ensemble. Ha tenuto concerti di musica da camera con i docenti dell’University and School of Music of Kansas. Si è dedicata alla riscoperta del repertorio e della figura artistica di Enrico Mainardi con lezioni-concerto.

 

Massimo Cottica ha studiato pianoforte con Alberto Colombo e composizione con Bruno Zanolini al Conservatorio di Milano.

In seguito ha conseguito il Master in pianoforte alla Musikhochschule di Stoccarda con André Marchand e ha seguito i corsi di Aldo Ciccolini e György Sandor.

Nel 1985 ha cominciato la carriera nella Sala Verdi del Conservatorio di Milano accompagnato dall’Orchestra dei Pomeriggi Musicali e nel 1986 ha vinto diversi concorsi nazionali ed internazionali.

Nel luglio 1992 la giuria dell’Accademia Chigiana di Siena presieduta da Ennio Morricone gli ha assegnato il Diploma di Merito per la migliore composizione scritta durante il corso di musica per il cinema.

Ha effettuato registrazioni audio e video per RAI3, SkyTv e la SDR1.

Titolare della cattedra di Musica da camera al Conservatorio di Musica di Milano, tiene Master class in Europa, Stati Uniti e Asia.

Dal 2018 è stato ricercatore nel progetto europeo InterMusic che si è occupato di lezioni a distanza.

 

 

Ingresso libero con mascherina FFP2.