Santoni apre in Galleria.

0
134
La vicesindaco di Milano Anna Scavuzzo in Galleria Vittorio Emanuele nella fase 2 dell'emergenza Coronavirus a Milano, 7 maggio 2020.ANSA/Mourad Balti Touati
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

Il marchio di calzature Santoni arriva in Galleria VIttorio Emanuele II a Milano. Con un’offerta di 589 mila euro, su una base di 289 mila euro di canone annuo, il marchio si è aggiudicato il negozio di 60 metri quadrati vicino all’Ottagono della GalleriaI, precedentemente assegnato a Nara Camicie.

L’asta all’incanto si è svolta stamattina al Salone Martiri della Resistenza, in piazza Beccaria, per garantire il corretto distanziamento tra i partecipanti.

“E’ stata raddoppiata la base d’asta per la prima gara dopo il lockdown – ha detto l’assessore al Demanio Roberto Tasca – ed è un buon segno per Milano perché significa che l’attrattività non si è esaurita. C’è voglia di ripartire”.

Santoni si è aggiudicato il negozio dopo cinque rialzi ad un minimo di 50 mila euro, nel corso dell’asta a cui hanno partecipato altri tre marchi. Il bando era stato aperto all’inizio di quest’anno, la scadenza era stata prorogata nel rispetto delle disposizioni per il contenimento dell’emergenza sanitaria.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here