Spirit de Milan ad agosto aperto per ferie, tutti gli appuntamenti.

80

SPIRIT DE MILAN (via Bovisasca, 59, Milano) anche quest’anno ad agosto è aperto per ferie!

Il locale meneghino dal gusto vintage quest’estate non si ferma e continua a proporre i suoi appuntamenti per gli amanti della musica dal vivo swing, jazz, blues… e non solo!

Questo il calendario di agosto (https://spiritdemilan.it/calendario-agosto-2022/):

Martedì 2 agosto appuntamento settimanale con “CA.BAR.ET BOH.VISA. MILANO 5.0 – Musica e cabaret fuori dagli schermi” con protagonisti Rafael Didoni, Folco Orselli, Germano Lanzoni, Walter Leonardi e Flavio Pirini che allo Spirit de Milan hanno trovato casa e voglia di fare squadra, mescolando risate e malinconie, nonsense e profondità (in onda anche sullo SpiritoPhono tutti i martedì alle 19:30).

Mercoledì 3 agosto il concerto di Ale Jerry Casuscellee Trio, con un sound che spazia tra rockabilly e boogie woogie, ad accompagnarlo due “pilastri” del rock’n’roll e della sottocultura rockabilly.

Giovedì 4 agosto serata “Barbera & Champagne” con i Teka P in formazione trio, che alterneranno canzoni di loro produzione e brani classici di artisti quali Enzo Jannacci, Cochi e Renato, Giorgio Gaber, Walter Valdi, Dario Fo.

Venerdì 5 agostoBandiera Gialla” con The Funky Machine, mix di energia, simpatia e coinvolgimento del pubblico in uno spettacolo ricco di coreografie, cambi d’abito e originali trovate sceniche. Il repertorio, vasto e in continua evoluzione, spazia dai classici degli anni 70 fino ai più recenti successi di musica pop e dance, il tutto proposto in medley dal ritmo travolgente. A seguire Dj Set con Splendido Splendente by Andrea Amici.

Sabato 6 agosto ritorna la “Holy Swing Night, con la sapiente direzione artistica di Mauro Porro. Ad esibirsi i Calabrò coi Colibrì, formazione capitanata da Fabio Calabrò (voce e ukulele) che propone con un coinvolgente sound i classici dello swing insieme a cabaret musicale e invenzioni umoristiche

Domenica 7 agostoSpirit In Blues” con Maxwell Street Combo, quartetto di musicisti accomunati dall’amore per il blues più genuino. Lo stile trae origine dal blues elettrico suonato a Chicago nel Secondo Dopoguerra, a Maxwell Street dove si teneva il mercato all’aperto. Ed è proprio la strada il filo conduttore della band, una strada affollata, rumorosa, densa dell’odore di cibi speziati e della musica degli artisti.

Martedì 9 agosto appuntamento settimanale con “CA.BAR.ET BOH.VISA. MILANO 5.0 – Musica e cabaret fuori dagli schermi” con protagonisti Rafael Didoni, Folco Orselli, Germano Lanzoni, Walter Leonardi e Flavio Pirini che allo Spirit de Milan hanno trovato casa e voglia di fare squadra, mescolando risate e malinconie, nonsense e profondità (in onda anche sullo SpiritoPhono tutti i martedì alle 19:30).

Mercoledì 10 agosto il concerto di Laura Fedele Trio, il cui sound è ricco di commistioni e influenze musicali differenti, per un viaggio nella musica all’insegna dell’improvvisazione.

Giovedì 11 agosto serata “Barbera & Champagne” con il trio DRAM, che propone brani originali piuttosto diversi tra loro, accomunati da una ritmica trascinante e da testi mai banali, conditi con l’ironia tipica del dialetto milanese.

Venerdì 12 agosto il concerto di Alberto Trevisan Quintet Live, un viaggio musicale dal blues alla disco music, dal soul al pop, dal reggae al latin.

Sabato 13 agostoHoly swing night” (con la direzione artistica di Mauro Porro) con Mr. Andrew & The Good Guys, che esegue principalmente il repertorio dei classici della tradizione jazzistica americana ed italiana rigorosamente legati all’Era dello Swing degli anni ’30 e ‘40.

Domenica 14 e lunedì 15 agosto lo Spirit de Milan rimane chiuso.

Martedì 16 agosto appuntamento settimanale con “CA.BAR.ET BOH.VISA. MILANO 5.0 – Musica e cabaret fuori dagli schermi” con protagonisti Rafael Didoni, Folco Orselli, Germano Lanzoni, Walter Leonardi e Flavio Pirini che allo Spirit de Milan hanno trovato casa e voglia di fare squadra, mescolando risate e malinconie, nonsense e profondità (in onda anche sullo SpiritoPhono tutti i martedì alle 19:30)

Mercoledì 17 agosto speciale “Barbera & Champagne” con Al Cash Project, che propone brani della storia americana passando da pezzi in stile appalachiano a folk, dal blues acustico al country.

Giovedì 18 agosto nuova serata “Barbera & Champagne” con i Tri Urluc, gruppo che ha un format tutto personale che comprende musica e parole, canzoni e cabaret, con la mission di portare tra il pubblico una grande dose di allegria.

Venerdì 19 agosto il classico appuntamento con “Bandiera Gialla”.

Sabato 20 agosto “Holy Swing Night”, con la direzione artistica di Mauro Porro.

Domenica 21 agosto la rassegna “Spirit In Blues”.

Martedì 23 agosto appuntamento settimanale con “CA.BAR.ET BOH.VISA. MILANO 5.0 – Musica e cabaret fuori dagli schermi” con protagonisti Rafael Didoni, Folco Orselli, Germano Lanzoni, Walter Leonardi e Flavio Pirini che allo Spirit de Milan hanno trovato casa e voglia di fare squadra, mescolando risate e malinconie, nonsense e profondità (in onda anche sullo SpiritoPhono tutti i martedì alle 19:30)

Mercoledì 24 agosto serata speciale “CRISIBOLARIO, la canzopedia dei momenti difficili”, con Fabio KoRyu Calabrò (voce e ukulele) e Beppe Boron (sax e voce).

Giovedì 25 agosto serataBarbera & Champagnecon i The Cadregas, il cui repertorio sconfina dai più antichi stornelli milanesi di fine ‘800 e le goliardiche canzoni da osteria dei primi del ‘900 fino ad arrivare a Cochi e Renato, Strehler, Enzo Jannacci e Dario Fo, con alcuni sconfinamenti regionali.

Venerdì 26 agosto appuntamento con Bandiera Gialla e la musica anni 60 e 70! Ad esibirsi ci saranno i Mary and the Quants, che spaziano dal beat e pop italiano ai classici R&B e soul della Motown fino alla musica british.

Sabato 27 agosto “Holy Swing Night”, con la direzione artistica di Mauro Porro.

Domenica 28 agosto il concerto di Alice Camarella e Davide Facchini.

Martedì 30 agosto appuntamento settimanale con “CA.BAR.ET BOH.VISA. MILANO 5.0 – Musica e cabaret fuori dagli schermi” con protagonisti Rafael Didoni, Folco Orselli, Germano Lanzoni, Walter Leonardi e Flavio Pirini che allo Spirit de Milan hanno trovato casa e voglia di fare squadra, mescolando risate e malinconie, nonsense e profondità (in onda anche sullo SpiritoPhono tutti i martedì alle 19:30)

Mercoledì 31 agosto il concerto di Georgia Ciavatta.

L’atmosfera vintage tipica dello Spirit De Milan è custodita nei suoi 1500 mq: lo Spirit de Milan non è solo musica dal vivo, risate e divertimento, ma anche buona cucina (tutto, ovviamente, nel rispetto delle norme di sicurezza)!

Lo Spirit de Milan è aperto dal martedì alla domenica dalle 19:30 alle 01:00 (il venerdì e il sabato fino alle 02:30). Per cenare alla “Fabbrica de la Sgagnosa”, è fortemente consigliata la prenotazione utilizzando il form online.

Prenotazioni cena: https://spiritdemilan.it/per-prenotare/
Informazioni e prenotazioni: festeggia@spiritdemilan.it

Una volta arrivati nella zona ristorante bisognerà aspettare che La Mariuccia o L’Ambroes vengano ad accogliervi e ad accompagnarvi al tavolo prenotato.

Il menù, ovviamente, comprende i piatti della tradizione milanese: cose semplici come quelle della nonna, cucinate con amore e con ingredienti selezionati.

Spirit de Milan è anche un’associazione di promozione sociale; la tessera annuale non obbligatoria (valida fino al 31 dicembre) prevede un contributo di 15 euro e consente di avere riduzioni sulle serate a pagamento, oltre a dare la possibilità di partecipare ad eventi organizzati ad hoc per i soci e a sostenere le attività della web radio di Spirit, lo Spiritophono (www.spiritophono.it).

Il progetto SPIRIT DE MILAN è un’idea di KLAXON srl, società nata nel 2000 come studio di progettazione che opera nel campo dell’exhibition design e ideatrice del festival SWING’N’MILAN. Tra i suoi obiettivi principali c’è quello di creare eventi tematici che coinvolgano i partecipanti a 360°.

www.spiritdemilan.it

www.facebook.com/spiritdemilan