Rilevato che tutte le ordinanze ministeriali e regionali, per i servizi pubblici di trasporto persone, hanno ordinato di

GARANTIRE

condizioni tali da non permettere la trasmissione del COVID-19 durante il servizio.

Prendiamo atto che nessuna Istituzione a livello locale, regionale e nazionale ha tuttavia finora prodotto un protocollo sanitario né ha ritenuto di indicare e di mettere a disposizione minime dotazioni indispensabili per porre in sicurezza gli operatori ed i passeggeri.

Dato che la diffusione del contagio sta assumendo livelli sempre più preoccupanti in Lombardia ed anche nell’area metropolitana di Milano,

SCONSIGLIAMO LA PROSECUZIONE DEL SERVIZIO A TUTTI I TASSISTI

in quanto non ci sono le condizioni di sicurezza né per il tassista né per l’utenza.

20 marzo 2020

 

Pietro Gagliardi UNIONE ARTIGIANI

TAM, SATAM, UNICA TAXI – CGIL Milano, FIT-CISL Lombardia,
UIL Trasporti, ACAI, OR.S.A Taxi Milano,
TAXI SERVICE Milano, URITAXI, UGL Milano, LEGA COOPERATIVE, CONFCOOPERATIVE Lombardia, Radiotaxi 4040, Radiotaxi 8585 Radiotaxi 6969

Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni