Cappella Musicale del Duomo seleziona pueri cantores.

0
161
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

La Cappella Musicale del Duomo di Milano, la più antica istituzione culturale milanese, attiva ininterrottamente dal 1402, ha una nuova sede. Dal mese di settembre 2020, infatti, grazie a un accordo sottoscritto con la Parrocchia di Santa Maria delle Grazie al Naviglio, in Via Corsico, sulle rive del Naviglio Grande (luogo simbolo per il Duomo, dove un tempo transitavano le imbarcazioni cariche di marmo di Candoglia, destinate alla costruzione della Cattedrale, dirette alla Darsena per poi proseguire fino all’antico laghetto di Santo Stefano), i pueri cantores entreranno ufficialmente nei nuovi locali a loro destinati, lasciando la vicinissima sede di Viale Gorizia, ormai non più adatta, nelle attuali condizioni, a ospitarne le attività didattiche e ricreative.

La Cappella Musicale potrà contare sull’uso in esclusiva di due piani dello stabile di Via Corsico, destinando tali spazi ad aule scolastiche e aule per le prove di canto, per la realizzazione delle quali, grazie all’impegno della Veneranda Fabbrica, sono in corso degli interventi di ristrutturazione, avviati prima dell’inizio dell’emergenza Covid-19 e affidati dall’Ente allo Studio Nonis. L’utilizzo delle aree adibite a palestra e spogliatoi, campi da gioco, salone ristorazione e ricreazione, sarà condiviso con la Parrocchia di Santa Maria delle Grazie al Naviglio.

La fine dei lavori coinciderà sostanzialmente con l’avvio del nuovo ciclo di studi. Sono così ufficialmente aperte fino al 31 agosto 2020 le selezioni per entrare a far parte della Cappella Musicale del Duomo di Milano, una realtà simbolo per la città, attiva da oltre sei secoli. Il suo patrimonio musicale è costituito dalla musica che i suoi maestri hanno scritto dal ‘400 ad oggi e che continua ad essere arricchito. La Cappella Musicale, costituita da un organico maschile, accompagna in Duomo tutte le domeniche l’Eucaristia Capitolare delle ore 11.00 e le festività religiose, secondo il calendario liturgico. Guidata dal Maestro di Cappella Don Claudio Burgio, proseguendo nel segno di una tradizione di didattica della musica e di formazione spirituale lunga oltre sei secoli, seleziona fanciulli cantori, soprani e contralti.

Formalmente denominata Scuola “Franchino Gaffurio”, sezione staccata ad ordinamento musicale dell’Istituto Comprensivo Statale “Thouar-Gonzaga”, comprende la 4° e 5° classe della primaria e le tre classi della scuola secondaria di primo grado.

La Scuola impegna i ragazzi dal lunedì al venerdì, con lezioni a orario pieno. Oltre alla normale istruzione scolastica, a norma dei programmi ministeriali, fornisce gratuitamente le lezioni integrative di formazione musicale, i libri di testo e la divisa per le esecuzioni liturgiche. Inoltre, è previsto un rimborso spese viaggio che include anche le presenze in Duomo e la partecipazione alle attività concertistiche.

Entrare a far parte di questa scuola significa intraprendere un percorso che richiede quotidiana dedizione e tanta passione. I fanciulli partecipano anche all’attività concertistica, in Italia e all’estero, e alle attività culturali organizzate dalla Cappella Musicale e dalla Veneranda Fabbrica del Duomo: occasioni preziose per valorizzare un patrimonio musicale unico nel suo genere, dall’antico canto ambrosiano alla polifonia classica e contemporanea.

Per informazioni e per proporsi come cantore in vista delle selezioni, è possibile prendere contatto con la Cappella Musicale del Duomo entro il 31 agosto 2020 scrivendo all’indirizzo: cappellamusicale@duomomilano.it.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here