Sweety of Milano & Chocolate 2019, 10.000 visitatori il bilancio finale.

0
730
Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%

Sweety of Milano & Chocolate 2019 si è conclusa e le somme si tirano con orgoglio: l’affluenza di circa 10mila visitatori – che hanno assistito alle 33 Masterclass tra sabato e domenica, alle 21 Academy gratuite e ai 25 live show cooking – conferma i numeri previsti, ormai una certezza per la manifestazione dedicata al lato più dolce della gastronomia.

Stupefacente, anche se atteso, il successo delle proposte salate elaborate dai pasticceri e dell’area dedicata al cioccolato. La fabbrica dei cioccolatini ha letteralmente spopolato tra i visitatori, così come le sculture di cioccolato di Maurizio Frau, che gli ospiti hanno vinto attraverso un sorteggio, mentre in tantissimi si sono assiepati nel cortile – coperto per l’occasione – del Palazzo delle Stelline per gustare un pranzo con quiche, tramezzini, mini burger, panettoni gastronomici e panini, tutti usciti dalle mani sapienti dei 30 pasticceri coinvolti nella manifestazione. Il lunch, ma anche le merende – con i cocktail di Walter Gosso, i vini del Consorzio dell’Asti DOCG e le creazioni di Gianni e Giulia Dodaj – e gli aperitivi con il pastry pairing che ai cocktail ha abbinato i dolci di Nicolò Moschella hanno offerto agli ospiti momenti indimenticabili di svago, tanto che in molti hanno scelto di passare l’intera giornata a Sweety, per non perdere neppure un’attività.

Questa edizione conferma il successo di Sweety come uno degli eventi cardine del mondo della pasticceria italiana” è il commento di Francesco Briglia, Direttore di Italian Gourmet e organizzatore della kermesse. “Vedere le persone in coda già dal primo mattino per assicurarsi un posto alle Masterclass o alle Academy è stato emozionante. I professionisti hanno dimostrato che l’alta pasticceria non ha limiti e i veri Maestri pasticceri riescono a dare il massimo sia nel dolce che nel salato, mentre il pubblico ha confermato che Sweety è un evento per tutta la famiglia, proprio come lo abbiamo pensato fin dall’inizio”.

E centinaia sono stati proprio i bambini coinvolti nelle attività create in collaborazione con lo Winx Club per i quindici anni delle sei fate più famose d’Italia. Duecento piccoli scatenati hanno partecipato alla festa Winx di sabato, mentre circa centocinquanta pasticceri in erba si sono divertiti a impastare durante i 16 appuntamenti “mani in pasta” nello spazio “Sweety Baby”.

Mentre i bimbi giocavano, gli adulti affollavano le Masterclass, tutte sold out, con in testa come sempre la lezione di Iginio e Debora Massari, che ha visto l’aula riempirsi in pochi secondi. Di grande successo anche le Academy firmate Valrhona e Cast Alimenti, le Illy Coffee Experience e Asti Experience, i live showcooking e i workshop organizzati da Congusto Gourmet Institute, i cui posti sono andati a ruba e le cui lezioni sono state tra le più “instagrammate”.

Ai tanti ospiti che hanno portato a casa una o più delle oltre 150 referenze in vendita, Sweety dà appuntamento al 2020, con la consapevolezza che l’alta pasticceria è un mondo ancora tutto da esplorare.

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here