Irene Scardia in concerto mercoledì 16 al Garage Moulinski.

0
138

Un viaggio di leggerezza che dentro una forte tensione espressionistica si confronta con modalità minimali e jazz. Temi di forte impatto sentimentale, larghi, in andature che aprono il campo, fanno visioni”. (Mauro Marino)

La pianista Irene Scardia, dopo una lunga pausa dalla scrittura e dalle attività concertistiche, torna in scena mercoledì 16 ottobre, alle 22, al Garage Moulinski di Milano, per una performance in eseguirà composizioni originali in piano solo tratte dai suoi dischi e alcuni inediti. La musicista leccese è attualmente al lavoro nella scrittura di nuovi brani che comporranno il suo terzo lavoro discografico, di prossima pubblicazione, dal titolo “Una stanza tutta per me”.

L’esordio discografico è nel 2009 con “I giorni del vento” (Workin’ Label) con brani originali composti per piano solo. Nel 2012 incide 12 brani in trio, con il sassofonista Emanuele Coluccia e dal contrabbassista Luca Alemanno, che raccoglie nel suo secondo lavoro discografico “Risvegli” (Workin’ Label, distr. Goodfellas).
Dopo il diploma in pianoforte classico nel 1984 presso il Conservatorio Tito Schipa di Lecce e i corsi di perfezionamento, prosegue gli studi della composizione e approccia all’armonia jazz.

Dal 1998 è presidente dell’associazione culturale “L’Orchestrina”, realtà che si è fatta promotrice di numerose attività didattiche. Nel 2009 fonda l’etichetta discografica Workin’ Label producendo e promuovendo numerosi artisti in Italia e all’estero.

È ideatrice e direttore artistico di festival ed eventi culturali di spessore nazionale ed internazionale, quali Piano Piano Festival, Suoni a sud, e numerose rassegne e residenze artistiche.      
Parallelamente agli studi musicali si forma come danzatrice e attrice. Grazie alla sua poliedrica formazione artistica ha realizzato alcune produzioni tra musica danza e teatro: Il tempo d’Irene (2002), Quattro pagine di me (2003), Meredith à rebours (2004), I giorni del vento  (2008), Quello che so del cielo (2009), MusicaEssenza (2013). Dal 2016 fa parte di un gruppo teatrale diretto dal regista e attore Fabrizio Saccomanno, con il quale porta in scena lo spettacolo “Cenere. Corale per le tabacchine”.

 

MAGGIORI INFORMAZIONI http://bit.ly/scardiawl
ASCOLTA SU SPOTIFY > http://bit.ly/risvegliscardiasp
YOUTUBE > http://bit.ly/scardiayt

FACEBOOK > http://bit.ly/scardiafb

INSTAGRAM > http://bit.ly/scardiainsta

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here