Torna il Gran Galà del Balletto il 15 luglio e il 7 agosto al Castello Sforzesco.

132

Torna anche quest’anno la rassegna estiva al Castello di Milano e, presente sin dalla prima edizione, il Balletto di Milano non mancherà di portare in scena due importanti serate che vedono impegnato l’intero ensamble.

Primo appuntamento venerdì 15 luglio 2022, alle ore 21:00, con il “GRAN GALÀ DEL BALLETTO” che si  contraddistingue per l’unicità del programma, vario ed esclusivo. Il sipario si apre sul clima di energia e passione di Carmen cui fa seguito la magica atmosfera del Lago dei Cigni, vero e proprio cammeo del grande repertorio classico che trascina nel mondo di quella danza che ancora oggi fa sognare. Seguono i raffinati brani dal balletto Opera in Danza su pagine musicali sublimi come l’intermezzo di Cavalleria Rusticana di Mascagni e i preludi di Attila e i Masnadieri di Giuseppe Verdi. Non poteva mancare l’omaggio a La vie en rose, vero e proprio cult della Compagnia, con i suoi toccanti brani La Boheme, Toutes les visages de l’amourNe me quitte pas. Chiude la prima parte il Valzer dei fiori da Lo Schiaccianoci, titolo sempre atteso, nell’originale coreografia del Balletto di Milano che ha riscosso successi in tutto il mondo.

Nella seconda parte della serata mentre Tangos è pura emozione e seduzione, Le quattro stagioni da I Vespri Siciliani di Giuseppe Verdi è leggerezza e vivacità: un piccolo capolavoro musicale e coreografico in un crescendo di tecnica e virtuosismi. Molte delle coreografie sono state create in esclusiva per gli straordinari danzatori del Balletto di Milano, talenti della danza eclettici e versatili. Esempio di alta creatività anche i tanti e bellissimi costumi di Federico Veratti, tutti fashion style made in Italy.

 

Domenica 7 agosto 2022 “CARMEN SUITE & TANGOS” alle ore 21:00 è fascino, sensualità e pathos a passo di danza.

Nella prima parte la suite della versione di CARMEN del Balletto di Milano, ispirata alla novella di Prosper Mérimée e all’omonima opera, è ricca di coreografie coinvolgenti di Agnese Omodei Salè e Federico Veratti, dagli appassionati pas de deux, alle vivaci danze d’assieme di Gitani, Soldati e Sigaraie che impegnano tutto l’ensamble in un clima d’energia e passione, sottolineato dalle stupende musiche di Georges Bizet.

Nell’immaginario collettivo incarnazione di femminilità e seduzione, Carmen sfida chiunque voglia sottometterla, usando il suo fascino e la sua personalità per ottenere tutto ciò che desidera. Mossa dall’amore per la libertà e l’indipendenza, resta incondizionatamente fedele a sè stessa, anche se consapevole che questo la condurrà alla morte. Carmen è la prima eroina della lirica ad essere assassinata in scena per mano dell’uomo che non accetta la resa e la sua storia di tradimento, gelosia e decadimento morale ci rimanda, purtroppo, ad un tema quanto mai attuale: quello del femminicidio.

Nella seconda parte della serata TANGOS è pura emozione ed energia. È tango non come arte codificata, con i propri schemi universalmente condivisi ed immutati nei secoli, ma come forma creativa in costante evoluzione.

I coreografi Cristina Molteni, Elena Lobetti, Evgenij Stoyanov ed Emanuela Tagliavia, la nota coreografa milanese anche docente all’Accademia Teatro alla Scala che firma la sua prima pièces per la Compagnia, anche guardando al tango tradizionalmente creato e ballato dalla gente, giocano tra stili, milonghe, tanghi di grandi autori come Stravinskij e Shostakovich, nonché sonorità contemporanee per offrire una visione generata da nuove interpretazioni.

BALLETTO DI MILANO a MILANO È VIVA Estate al Castello 2022

CASTELLO SFORZESCO DI MILANO

Cortile delle Armi

Piazza Castello 1

Milano

 

15 LUGLIO 2022 – ore 21

GRAN GALÀ DEL BALLETTO

Musiche e coreografie di autori vari

 

7 AGOSTO 2022 – ore 21

CARMEN SUITE & TANGOS

Musiche e coreografie di autori vari

 

Informazioni e prenotazioni biglietti: biglietteria@ballettodimilano.com – tel. 3478779384

Biglietti on line: www.ticketone.it