Morto Christo, l’artista che installò le passerelle sul Lago d’Iseo.

0
122
Christo Vladimirov Yavachev, autore di The Floating Piers, fotografato sulla sua grande installazione sul Lago d'Iseo. L'artista è morto a New York all'età di 84 anni. E' quanto si legge in una nota pubblicata sul sito dello scultore bulgaro-newyorkese. "Christo e Jeanne-Claude hanno sempre detto chiaramente che la loro arte sarebbe continuata dopo la loro morte. L'Arc de Triompe Wrapped (Project for Paris) resta in corsa per il 18 settembre-3 ottobre 2021", dice la nota. ANSA / Filippo Venezia

E’ morto a New York all’età di 84 anni Christo Vladimirov Yavachev, l’autore di The Floating Piers, la grande installazione sul Lago d’Iseo nel 2016.

E’ quanto si legge in una nota pubblicata sul sito dello scultore bulgaro-newyorkese.

“Christo e Jeanne-Cluade hanno sempre detto chiaramente che la loro arte sarebbe continuata dopo la loro morte. L’Arc de Triompe Wrapped (Project for Paris) resta in corsa per il 18 settembre-3 ottobre 2021”, si legge nella nota.

In un post pubblicato sulla sua paginaFacebook il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, ricorda cosi’ Christo Vladimirov Yavachev, noto al grande pubblico semplicemente come Christo, che ci ha lasciati.

“‘La bellezza, la scienza e l’arte trionfano sempre’ questa è la frase che spesso ripeteva Christo, il poliedrico artista contemporaneo innamorato della Lombardia. La sua opera, la sua
passerella sul lago di Iseo – dice il governatore – ha permesso nel 2016 a migliaia di turisti provenienti da tutto il mondo di passeggiare sul nostro lago, di guardare la nostra terra da un
punto di vista diverso”.

“L’arte – conclude il governatore – non ha tempo, cosi’ come la nostra riconoscenza”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here