La biblioteca è con te e online c’è di più. Nell’ultimo mese oltre 1500 nuovi utenti e 7500 prestiti digitali.

0
1443
Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%

Scuole chiuse, uffici deserti, fabbriche in attesa di riaprire. E un mondo di persone che nella vita alternativa stanno sperimentando e cercando nuove opportunità. Facilmente raggiungibili. A tutto questo hanno pensato anche le biblioteche italiane. E proprio su questo si sono focalizzate le biblioteche CSBNO – Culture Socialità Biblioteche Network Operativo – del nord ovest milanese che, per restare in contatto con le comunità cittadine, hanno perfezionato un progetto di potenziamento dell’offerta on-line. Se, come sta dimostrando, la tecnologia digitale è un formidabile strumento al servizio dell’umanizzazione, in un periodo di distanziamento sociale come l’attuale l’unica soluzione per continuare a proporre alla comunità i servizi di una biblioteca moderna e aggiornata è quella di arricchire di contenuti i servizi digitali già predisposti nella formula della biblioteca online, disponibile nelle case h24. Opportunità davvero apprezzate dato che solo nell’ultimo mese si sono registrati oltre 1.500 nuovi utenti, 67mila accessi, 85mila consultazioni e 7.500 prestiti di ebook.

Ebook, film, musica e molto altro

Nella biblioteca digitale delle biblioteche CSBNO le opportunità sono davvero tante, per tutti. Iscriversi è facile e gratuito: http://webopac.csbno.net/iscrizione-online/. Libri ma non solo. C’è anche tanto streaming, per ascoltare una collezione di due milioni di brani musicali (oltre 800 etichette), con possibilità di selezione, condivisione sui social e creazione di playlist. Da poco è attivo anche un profilo Spotify CSBNO con proposte di playlist di selezioni musicali.

A disposizione in streaming anche una selezione di 400 film, tra i quali poterne scegliere quattro ogni mese.

Per i più piccoli c’è Storytime: una collezione di brevi videoletture per bambini narrate dai bibliotecari. Ogni giorno sono inoltre disponibili nuovi video-tutorial per lavoretti di creatività, pensati dalle biblioteche per i bambini e le famiglie.

E se anche le gite e i viaggi culturali sono in attesa di tempi migliori, grazie alle mini-conferenze di Note d’Arte è possibile viaggiare virtualmente attraverso luoghi e città d’arte, opere e artisti di tutti i tempi. I video sono pubblicati sul canale Youtube di CSBNO e sulla pagina facebook di Percorrendo l’Arte.

Naturalmente in biblioteca non possono mancare i libri: ci sono ebook per tutti, con un catalogo di circa 39.000 titoli, che prevedono anche la possibilità di lettura facilitata per agevolare i senior. Non mancano interessanti guide sulle tematiche più diverse e manuali di long-life learning.

L’ingente catalogo di audiolibri mette a disposizione classici, best seller e novità di fiction, narrati da attori e doppiatori professionisti, spesso interpreti popolari del cinema e teatro italiani. Presenti anche titoli di saggistica generale, storica, manualistica, self-help e self-improvement, in particolare per la crescita professionale e per l’apprendimento delle lingue straniere. E ancora, video corsi e e-learning per gli studenti e libri digitali illustrati per i bambini, e anche videogiochi per un po’ di svago.
L’edicola digitale dispone di oltre 7.100 testate: quotidiani e periodici di 80 paesi in 40 lingue diverse, oltre alla versione digitale dei principali titoli italiani e stranieri.

Senza dimenticare le opportunità per le imprese, con biblioteche ed edicole dedicate.

Infine, la speciale collezione di un milione e mezzo di risorse Open – app, audio, audiolibri, banche dati, e-learning, immagini, libri digitali, manoscritti, mappe, periodici, periodici scientifici, spartiti musicali, stampe 3d, video, videogiochi – mette a disposizione opere condivisibili, poichè scaduti i termini del diritto d’autore che le proteggeva o perchè protette secondo il modello del copyleft.

E’ tutto raggiungibile dal sito CSBNO. In continuo aggiornamento anche un vasto elenco di risorse online gratuite per tutti i gusti, dai musei al teatro, dal cinema ai fumetti.

Ma le attività a distanza messe in campo dalle biblioteche nel nord-ovest milanese non si esauriscono sulle piattaforme online. Attraverso il progetto “La biblioteca è con tesi vuole rinnovare anche un contatto personale che manca a tantissimi, aprendo un filo diretto con le comunità cittadine. Sono circa 14mila gli utenti che oltre settanta bibliotecari stanno contattando telefonicamente in questa prima fase, per ascoltare le loro emozioni, registrarne le aspettative e guidarli nell’utilizzo dei servizi della biblioteca digitale.

Commenta Maria Antonia Triulzi, Presidente di CSBNO – Culture Socialità Biblioteche Network Operativo: “La nostra piattaforma digitale è ormai attiva da anni. Tutti i documenti offerti sono stati acquistati dalle biblioteche e messi gratuitamente a disposizione degli utenti. Dall’inizio dell’emergenza abbiamo potenziato il servizio acquistando nuove risorse digitali e raddoppiando il numero di prestiti disponibili agli utenti, da 2 a 4 al mese (e da 4 a 8 per gli utenti sostenitori che hanno la tessera +Teca). Abbiamo inoltre istituito una linea telefonica – 02.87159748 – per aiutare gli utenti in difficoltà nell’uso della piattaforma digitale. Nell’ultimo mese i prestiti di ebook sono quadruplicati – prosegue Triulzi – così come gli utenti che utilizzano la piattaforma. Questo evidenzia una curiosità e una necessità emergente da parte dei cittadini nell’utilizzo della biblioteca digitale, finora molto meno frequentata rispetto ai servizi più tradizionali. La campagna “La biblioteca è con te” si muove proprio in risposta a queste nuove esigenze. Alla fine, valuteremo le informazioni emerse, e faremo tesoro dei suggerimenti raccolti. Per stare sempre di più e sempre meglio accanto alle nostre comunità”.

CSBNO | Culture Socialità Biblioteche Network Operativo è un’azienda speciale consortile, compartecipata da 32 Comuni della Città Metropolitana di Milano. Nasce nel 1997 per promuovere l’innovazione e fornire servizi nell’ambito della cooperazione per supportare l’ecosistema culturale del territorio. A livello locale CSBNO svolge tuttora numerose attività e iniziative orientate allo sviluppo del territorio e alla diffusione del sapere e della cultura d’impresa. Promuove anche importanti progetti sul piano nazionale, come la Rete delle Reti, un modello di cooperazione allargata fra reti bibliotecarie per supportare e condividere idee, processi, funzioni e strumenti.

In numeri: 32 Comuni | 725.000 abitanti | copertura di un’area geografica di oltre 300 chilometri quadrati | 60 biblioteche* | 4 scuole civiche (Sesto San Giovanni) | 4 FabLab| 7GamingZone | 10 casette dei Libri | 11 pianoforti uso libero | 10 piattaforme online | 125 corsi/anno | 3.280 posti lettura | 500 postazioni informatiche | 300.000 utenti tracciati | 90.000 utenti attivi | 6.598 utenti sostenitori | circa 1.530.000 prestiti/anno (libri e multimediale) | 1.500 iscritti ai corsi/anno | 1.200 iscritti alle visite d’arte/anno

*di cui 45 di pubblica lettura, 7 scolastiche, 2 ragazzi, 1 professionale, 1 speciale, 2 d’impresa, e 3 centri per la documentazione di storia locale, oltre alle Scuole Civiche del Comune di Sesto San Giovanni.

Info su http://webopac.csbno.net/

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here