Realizza un sito web ecommerce di successo - Kynetic web agency a Salerno e Milano

TRIENNALE ESTATE PER IL SUPERSALONE
PROGRAMMA DAL 6 AL 12 SETTEMBRE

6 settembre

  • 18.00 Caleidoscopio
    Un dialogo tra Jean-Michel Wilmotte, architetto, urbanista e designer, Walter Mariotti, Direttore Editoriale di “Domus”, ed Ettore Cimini, CEO di LuminaIntroduce Marco Sammicheli, Direttore del Museo del Design Italiano di Triennale Milano. L’incontro è reso possibile grazie al supporto di Lumina.
  • 20.30 AriAnteo The Human Voice
    di P. Almodovar con T. Swinton – USA, Spagna – 30’

    a seguire

  • 21.15 Arianteo Rifkin’s Festival
    di W. Allen con E. Anaya, L. Garrel – USA, Spagna, Italia – 91’
    Proiezioni a pagamento, per maggiori informazioni: spaziocinema.info

7 settembre

  • 17.00 Di futuri ignoti: dialoghi di filosofia e immagine | Architéktōn. Abitare spazi. L’architettura della singolarità
    Triennale Milano e la Facoltà di Filosofia Università Vita-Salute San Raffaele, Corso di laurea magistrale in Teoria e Storia delle Arti e dell’Immagine presentano Architéktōn. Abitare spazi. L’architettura della singolarità, il quarto degli appuntamenti del ciclo Di futuri ignoti: dialoghi di filosofia e immagine che vedrà in dialogo Renato Rizzi, architetto e teorico, professore ordinario allo IUAV, con Andrea Tagliapietra, filosofo e scrittore, professore ordinario della Facoltà di Filosofia Università Vita-Salute San Raffaele e coordinatore del Corso di laurea magistrale in Teoria e Storia delle Arti e dell’Immagine, e con Lorenza Baroncelli, Direttore artistico di Triennale Milano, sui temi della “architettura della singolarità”. L’incontro vedrà anche gli interventi di Alberto Ferlenga, Rettore Università IUAV di Venezia, e Leonardantonio Franchini, Console Onorario d’Italia in Querétaro, Bajío.
  • 19.30 URBANO. La nuova rivista di cultura dell’urbanistica
    Presentazione della rivista “Urbano” con Lorenza Baroncelli, Direttore artistico di Triennale Milano; Luca Molinari, docente all’Università della Campania “Luigi Vanvitelli”; Sonia Calzoni, architetto; Edoardo De Albertis, Amministratore Delegato Borio Mangiarotti; Marta Stella, Direttore Marketing Borio Mangiarotti. Modera Serena Scarpello, Head of Content di MoSt (Studio Editoriale) e Direttore Responsabile di “Urbano”.

    Il primo numero, uscito a fine 2020, è una dedica alla nostra città, Milano, raccontata attraverso i suoi palazzi, i luoghi della cultura, gli artisti che l’hanno abitata e molto altro. Con il numero 2, “Urbano” esplora le mille sfaccettature e utilizzi di dieci materiali di costruzione, provando a offrire una panoramica il più possibile originale ed esemplificativa di ognuno di loro.

  • 20.30 Arianteo Comedians
    di G. Salvatores con A. Besentini, F. Villa – Italia – 96’
    Proiezione a pagamento, per maggiori informazioni: spaziocinema.info

8 settembre

  • 20.30 Arianteo Una donna promettente (vm di 14 anni)
    di E. Fennell con C. Mulligan, B. Burnham – USA – 114’
    Proiezione a pagamento, per maggiori informazioni: spaziocinema.info

9 settembre

  • 18.00 Enzo Mari: quale utopia?
    Con Giampiero Bosoni, Architetto, Professore Ordinario di Architettura degli Interni e Storia del Design al Politecnico di Milano; Emilio Battisti, architetto, già professore ordinario di Composizione architettonica al Politecnico di Milano; Lorenza Baroncelli, Direttore artistico di Triennale Milano; Francesca Giacomelli, co-curatrice della mostra dedicata a Mari in Triennale.
    Una riflessione su significato e valore dell’esperienza artistica e progettuale di Enzo Mari tra la fine degli anni Settanta e la fine degli anni Ottanta.
  • 18.30 Design e Fotografia | Paola Pansini e Lorenzo Arosio
    Il ciclo di conversazioni Design e Fotografia, un progetto di Marco Sammicheli, Direttore del Museo del Design Italiano, mette a confronto diverse generazioni di fotografi e fotografe con designer, giornalisti, imprenditori e progettisti. La fotografia non ha solo rappresentato il prodotto ma ha contribuito a forgiare l’estetica del disegno industriale. I cataloghi, gli editoriali, i servizi, la documentazione sono solo alcuni dei formati dove i fotografi hanno spesso suggerito, se non addirittura costruito e completato con il loro linguaggio, il progetto dei designer, le estetiche delle imprese, la narrazione dei media.
  • 20.30 Arianteo Una donna promettente (vm di 14 anni)
    di E. Fennell con C. Mulligan, B. Burnham – USA – 114’
    Proiezione a pagamento, per maggiori informazioni: spaziocinema.info

10 settembre

  • 18.30 Mudanzas
    Una conversazione tra Patricia Urquiola, architetto e designer, ed Emanuele Coccia, filosofo e professore all’École des hautes études en sciences sociales di Parigi. Introduce Marco Sammicheli, Direttore del Museo del Design Italiano.
    “Mudanzas” è il termine spagnolo per indicare i traslochi, ma che indica anche l’atto del muoversi. L’incontro propone una riflessione sui temi della casa e dell’abitare a partire dal recente libro di Coccia Filosofia della casa per poi affrontare anche alcuni dei temi trattati nei suoi libri MétamorphosesLa vita sensibile e La vita delle piante.
  • 18.30 In Codice | Il Codice del digitale
    Il quinto e ultimo appuntamento di In Codice, le conversazioni curate da Andrea Dusio per Fondazione Maimeri nell’ambito di Triennale Estate. L’incontro vedrà Andrea Dusio dialogare di Digital Art, NFT e Intelligenza Artificiale con gli artisti Melissa Marcello e Alberto Maria Colombo, con Gloria Gatti, avvocato che si occupa di diritto dell’arte e dei beni culturali in Italia e all’estero, e con l’art influencer Clelia Patella.
  • 21.00 20 danzatori per il XX secolo e oltre una creazione di Boris Charmatz [terrain]
    una creazione di Boris Charmatz [terrain]
    Biglietti disponibili su triennale.org
    Triennale Milano Fondation Cartier pour l’art contemporain presentano, nell’ambito del loro partenariato, la performance 20 danzatori per il XX secolo e oltre del coreografo francese Boris Charmatz. Protagonista della scena coreografica internazionale, il danzatore e coreografo Boris Charmatz con il progetto 20 danzatori per il XX secolo e oltre invaderà l’intero edificio di Triennale Milano: una serata eccezionale da vivere nei diversi spazi del Palazzo dell’Arte, dalle sale espositive al teatro, dall’atrio al Salone d’Onore.

12 settembre

  • 20.30 Arianteo Falling – storia di un padre
    di e con V. Mortensen, L. Henriksen – USA – 112’
    Proiezione a pagamento, per maggiori informazioni: spaziocinema.info

Informazioni
Triennale Estate
Tutti gli appuntamenti (salvo diversamente specificato) si svolgono nel Giardino di Triennale Milano. Ingresso libero, non è necessaria la prenotazione.

ORARI DI APERTURA DI TRIENNALE
Mostre e Museo del Design Italiano
6 – 12 settembre: 11.00 – 22.00 (ultimo ingresso alle 21.00)
Giardino Giancarlo De Carlo
6 – 12 settembre: 12.00 – 24.00

Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni