Torna in presenza Artigiano in Fiera, da sabato 3 a domenica 11 a FieraMilano Rho.

161

Dopo due anni di stop forzato dal 3 all’11 dicembre 2022 torna in presenza a Fieramilano (Rho-Pero) l’Artigiano in Fiera, l’evento in cui le aziende possono promuovere e vendere i propri prodotti al grande pubblico e consolidare un proprio mercato di riferimento. Come ottenere l’invito gratuito da mostrare all’ingresso della fiera.

La manifestazione è il luogo ideale in cui gli artigiani di tutto il Mondo possono presentare i propri prodotti, raccontare la loro storia e il loro lavoro, valorizzando la cultura e le tipicità del proprio territorio; torna in città il punto di riferimento per la valorizzazione dell’artigianato italiano e internazionale dopo lo stop obbligato del 2020 a causa della pandemia Covid.

Se vuoi partecipare all’edizione 2022 come espositore, puoi compilare la domanda di ammissione e trovare documenti e informazioni utili relative alla tua partecipazione con uno stand ad AF.

Date e orari di apertura al pubblico

Quali sono gli orari di apertura per l’edizione 2022? Artigiano in Fiera torna in presenza a Fieramilano (Rho) da sabato 3 a domenica 11 dicembre, con apertura ad ingresso gratuito tutti i giorni dalle ore 10 alle 22.30

“Artigiano in Fiera: finalmente!”

Anche l’edizione 2022 della manifestazione sarà certamente molto apprezzata e visitata: Artigiano in Fiera è un evento di rilevanza internazionale dedicato all’artigianato e alle piccole imprese, per le quali rappresenta una vetrina promozionale per le stesse ed i loro prodotti.

“Ripartiamo sempre dall’uomo al lavoro”, scriveva introducendo la precedente edizione Antonio Intiglietta, presidente di GeFi, in una nota, “dall’artigianato, simbolo di resistenza e resilienza, perno della nostra economia.

Il ritorno in presenza di Artigiano in Fiera rappresenta un momento di incontro tra i nostri espositori e i visitatori appassionati e affascinati dalle storie, dai prodotti e dai territori. Siamo al lavoro per presentare un evento ancora più godibile da parte del pubblico applicando le disposizioni in vigore per lo svolgimento delle manifestazioni fieristiche”.