La Borsa di Milano. ANSA / Massimo Lapenda
Realizza un sito web ecommerce di successo - Kynetic web agency a Salerno e Milano

La Borsa di Milano conferma l’avvio positivo con il Ftse Mib che guadagna lo 0,64% e si riavvicina ai 26mila punti (25.913 punti). In recupero Tenaris (+1,99%).

Tra i migliori anche Leonardo (+1,23%) e Interpump (+1,6%) Mediobanca segna un +0,6% nel giorno della riunione del patto pronto a compensare la recente uscita dei Benetton. Generali registra invece un +1 per cento. Poco mossa Unicredit (-0,09%) che si muove comunque sui massimi (11,5 euro) pre-covid e resta sotto la lente per l’operazione su Mps (+0,32%). Sempre tra i bancari in luce Mediolanum (+0,99%) e Fineco (+1%). Mentre lo spread tra Btp e Bund sale a 103 punti così come il rendimento del decennale italiano che è a ridosso dello 0,83 per cento.

Tra gli altri titoli del paniere principale acquisti poi su Campari (+1,56%), Inwit (+1,48%) e la multiutility A2a (+1,44%).

Nell’energia fiacca Enel (-0,09%). Eni guadagna quasi un punto percentuale nonostante la debolezza odierna del petrolio.

Flessione per Prysmian (-0,65%). (ANSA).

Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni