La Borsa di Milano. ANSA / Massimo Lapenda
Realizza un sito web ecommerce di successo - Kynetic web agency a Salerno e Milano

In lieve rialzo Piazza Affari (+0,1%) in attesa dell’indice Pmi compositi e dei servizi, anche dell’Ue.

A trainare il listino principale è Ferrari ( +3,9% a 221,4 euro), in rally il giorno dopo i conti.

In forma Exor (+1,9%), piatta Stellantis (+0,01%), la giornata successiva ai dati del mercato. Bene i farmaceutici, da Diasorin (+2,2%) e Recordati (+0,7%). In rialzo l’industria, da Leonardo (+1,3%) a Interpump (+1,2%) e Buzzi (+0,7%). Sale nel lusso Moncler (+0,6) e tra i semiconduttori Stm (+0,5%).

In ripresa Tim (+0,2%), dopo giorni di calo in seguito alla trimestrale di fine settimana. In rosso le banche, mentre lo spread è a 123 punti, da Carige (-1,3%), Bper (-1,1%) a Unicredit (-0,8%), Banco Bpm (-0,3%) e Intesa e Mps (-0,2%). Giù i petroliferi, con Eni (-1,4%), l’impiantistica di Tenaris (-1%) e Saipem (-0,4%), col greggio che resta in forte calo (wti -1,8%) a 82,4 dollari al barile e il brent a 83,4 dollari. (ANSA).

Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni