Lavora da casa e guadagna on line generando un reddito aggiuntivo

Tornata in presenza l’11 luglio, con due concerti inseriti nel più ampio progetto bachiano di esecuzione integrale della musica strumentale del Maestro di Eisenach, La Risonanza di Fabio Bonizzoni si presenta al pubblico di Estate Sforzesca 2021 la sera del 20 luglio, con un programma che declina ancora una volta una pagina bachiana insieme a un lavoro di Charpentier e a pagine di autori polacchi.

 

Del programma racconta Fabio Bonizzoni direttore artistico e musicale, oltre che fondatore, de La Risonanza: «Un concerto con musica di sofferenza, ma anche di redenzione. Che racconta di pena, ma al tempo stesso di salvezza. Un programma in cui il drago – la nostra paura, ciò che ci toglie la libertà – alle fine, è sconfitto».

 

Un programma appositamente pensato per il tempo della pandemia – il riferimento è netto nel mottetto di Charpentier che rimanda alla peste milanese –, ma da eseguirsi in presenza incontrando il pubblico.

 

Per l’occasione La Risonanza, già solita a collaborazioni con formazioni vocali di rilevanza internazionale, unisce le sue forze al gruppo vocale polacco Cracow Singers.

 

Il concerto, che il pubblico milanese ascolterà la sera del 20 luglio, si iscrive all’interno di una tournée internazionale che La Risonanza inaugura a Cracovia la sera del 18 luglio; tournée che terminerà a Reggio Emilia il prossimo 22 luglio.

 

Vero che il programma annuncia musiche per la pandemia, come detto, ma in un clima di rinascita e di ripresa delle attività artistiche per un’orchestra italiana tra le più apprezzate sulla scena internazionale.

 

Martedì 20 luglio

Castello Sforzesco ore 21.00

Nell’ambito di Estate Sforzesca 2021

 

PROGRAMMA

 

Bartłomiej Pękiel

(1600? – 1670)

Missa a 14: Kyrie e Gloria

Audite mortales

 

Johann Sebastian Bach

(1685 – 1750)

Cantata “Gottes Zeit ist die allerbeste Zeit” (Actus Tragicus) BWV 106

 

Marc-Antoine Charpentier

(1643 – 1704)

Mottetto “Pestis Mediolanensis”

 

Mikołaj Zieleński

(prima del 1600 – ?)

Magnificat a 12

 

LA RISONANZA & CRACOW SINGERS

 

LA RISONANZA

Daniele Bragetti, Ninon Dusollier flauti dolci

Claudia Combs, Ulrike Slowik violini

Sara Bagnati viola

Caterina Dell’Agnello viola da gamba

Agnieszka Oszanca violoncello

Marco Lo Cicero violone

 

CRACOW SINGERS

Małgorzata Panek, Lidia Sosnowska soprani

Katarzyna Freiwald, Zuzanna Kozłowska contralti

Karol Kusz, Piotr Windak tenori

Michał Jan Barański, Łukasz Dziuba bassi

Mateusz Kowalski viola da gamba

Filip Presseisen organo

 

FABIO BONIZZONI organo e direzione

 

Biglietti disponibili al link:

https://www.mailticket.it/…/0T31/L%27UCCISIONE_DEL_DRAGO

Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni