Bike sharing, in arrivo 5.000 nuove biciclette a flusso libero.

293
Biciclette sulla pista ciclabile in Corso Buenos Aires - Sempre al centro delle polemiche la nuova pista ciclabile in corso Buenos Aires in tema di sicurezza e osteggiata dai commercianti, Milano 12 Giugno 2020 Ansa/Matteo Corner

Arriveranno a Milano cinquemila nuove biciclette a flusso libero in sharing, autorizzate a circolare in via sperimentale fino al 25 settembre.

Lo si apprende da due determine dirigenziali di Palazzo Marino del 12 aprile.

Le bici, a cui verrà associato il logo del Comune di Milano, saranno tutte a pedalata assistita. Quattromila appartengono alla società RideMovi Spa, che già svolge attività di bike-sharing per il Comune di Milano con una flotta di 8 mila biciclette. Mentre altre mille sono della società Vento Mobility Srl.

Attualmente a Milano ci sono 15.400 biciclette in sharing di diverse tipologie, fra queste 3.500 sono a pedalata assistita.

E’ dal 2017 che il Comune ha avviato la sperimentazione del Bike sharing a flusso libero. (MiaNews)