Vino, il Gavi Docg compie vent’anni

0
1988

Il Gavi Docg compie vent’anni e festeggia in grande stile con la degustazione “Tutto il Gavi a Milano”, a Palazzo Giureconsulti.
Nel 1998 il bianco prodotto nelle colline del Piemonte che scendono verso il mar ligure – prima conosciuto come Cortese di Gavi – ottiene la denominazione e abbandona il termine Cortese a favore della sola parola Gavi. Una scelta identitaria che lega indissolubilmente il vino a quel territorio.
Per l’occasione del ventennale il Consorzio Tutela del Gavi, oltre a presentare i vini dell’annata 2017, racconta gli ultimi anni attraverso venti vini di dieci diverse annate, andando ‘à robours’ fino al 2007. Un modo per sfatare il mito del bianco piemontese che va bevuto giovane.
Il Consorzio Tutela del Gavi, in cui sono compresi 11 comuni piemontesi, si fa garante del suo prodotto e, come spiega il presidente Maurizio Montobbi, “cerca per ogni annata il Gavi più tipico, che diventa la nostra etichetta istituzionale”.

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here