Party e sfilata VGrass

0
1072
Nei 250 metri quadri, in via della Spiga 30, nel centro del quadrilatero della moda milanese, ieri sera si è’ tenuta il party dell’ormai noto brand V- Grass.
Nel loro show-room hanno sfilato capi e abiti di alta moda, della collezione primavera/estate 2020, in cui emerge un’eleganza retrò combinata con una raffinatezza moderna, il tutto contornato da un’atmosfera asian chic.
Capi grintosi, a volte scollati, ma mai troppo corti, lunghezze (mini e midi) che difficilmente lasciano scoperte le gambe, al massimo ne fanno intravedere la fine.
Stampe foulard, che riprendono i grandi masterpicies della moda italiana, fanno pensare a una donna forte, indipendente, ma anche sensuale e grintosa.
I colori forti: stampe gialle e blu, ma anche blu e rosse, che variano poi per forme e tonalità sembrano impadronirsi della passerella.
Disegni che richiamano l’Asia, come e’ giusto che sia, V-Grass nasce infatti lì, ma riportano anche all’originaria passione per lo stile italiano, molti dei designer della maison, infatti, sono stati italiani.
Dunque un mix fra oriente e occidente, un tripudio di sobria eleganza nata dalla fusione fra Italia e Cina.
Il marchio V-Grass a Seoul e Nanchino (in Asia sono aperti circa 300 store di questo brand) si e’ concentrato sulla lavorazione di tessuti preziosi come seta e lana di alta qualità, che effettivamente ritornano in passerella appreziositi da stampe asiatiche e geometriche, da plisettature e giochi di luci e ombre che difficilmente non fanno apprezzare il noto marchio asiatico.
Di Isabella D’Ambrogio
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here