Prevenzione cardiovascolare, open week da Humanitas.

64

Le malattie cardiovascolari rappresentano la principale causa di morte nel nostro Paese, essendo responsabili del 35,8% di tutti i decessi: 38,8% nelle donne e 32,5% negli uomini. Si manifestano nelle donne con un ritardo di almeno dieci anni rispetto agli uomini, perché fino alla menopausa sono protette dallo “scudo” ormonale degli estrogeni.

Per entrambi i sessi è importante il ruolo della prevenzione primaria, in particolare in coloro che presentano fattori di rischio quali: familiarità, età avanzata, fumo, ipertensione arteriosa, ipercolesterolemia, diabete, sedentarietà, sovrappeso, obesità.

In occasione della Giornata Mondiale del Cuore (29 settembre), Fondazione Onda (Osservatorio Nazionale sulla salute della donna e di genere), ha organizzato l’OPEN WEEK dedicato alle MALATTIE CARDIOVASCOLARI, una settimana (dal 26 settembre al 2 ottobre) con l’obiettivo di promuovere l’importanza della prevenzione primaria e della diagnosi precoce delle malattie cardiovascolari, con particolare riferimento all’infarto cardiaco, alle patologie valvolari e allo scompenso cardiaco.

Humanitas Mater Domini aderisce all’iniziativa e scende in campo a fianco di Onda in questo importante evento, cogliendo l’occasione per sensibilizzare anche su altri due importanti temi: la prevenzione delle complicanze cardiache che possono associarsi alle terapie antitumorali e la qualità del sonno che può rappresentare un fattore di rischio per l’insorgenza della fibrillazione atriale.

 

Il calendario degli appuntamenti dell’ospedale

EVENTI ON LINE (Webinar)

Spazio ad approfondimenti e alle vostre domande durante il nostro appuntamento on line.

 

Martedì 27 Settembre – Dalle 20.00 alle 21.00

Sonno e cuore. I disturbi del sonno influiscono sulla salute del nostro cuore?

Interverranno il dottor Massimo Vito Tritto (Responsabile Elettrofisiologia ed Elettrostimolazione) e il dottor Alberto Braghiroli (pneumologo e specialista in disturbi del sonno).

 

CONSULTI IN AMBULATORIO

Sabato 1° ottobre

Ore 9.00 – 12.00

 

Cuore. La prevenzione passa dallo stile di vita

Per un cuore sano, è importante iniziare tenendo sotto controllo i fattori di rischio cardiovascolare, tra cui sovrappeso e obesità, sedentarietà, fumo, colesterolo troppo alto ed ipertensione.
Prenota un consulto gratuito con la dottoressa Cecilia Fantoni (Cardiologa), per i suoi consigli.
A completamento, elettrocardiogramma (ECG), misurazione della pressione ed esame del colesterolo.

 

Cuore e scompenso cardiaco

Lo scompenso cardiaco si può prevenire? Quali i sintomi a cui fare attenzione?

Prenota un consulto gratuito con la dottoressa Daniela Guzzetti (Cardiologa, responsabile Ambulatorio scompenso cardiaco), per i suoi consigli.
A completamento, elettrocardiogramma (ECG), misurazione della pressione ed esame del colesterolo.

 

Ore 9.00 – 11.00

Cuore e malattie oncologiche

Come prevenire le complicanze cardiache che possono associarsi alle terapie antitumorali?

Prenota un consulto gratuito con la dottoressa Rossella Marino (Cardiologa, responsabile Ambulatorio cardio-oncologia), per i suoi consigli.
A completamento, elettrocardiogramma (ECG), misurazione della pressione ed esame del colesterolo.

 

Come partecipare alle iniziative

La partecipazione agli eventi è gratuita, previa prenotazione a partire dal 19 settembre (sino esaurimento posti disponibili).
Per i consulti in ambulatorio, si ricorda che si può prenotare solo uno tra i tre disponibili.

Per prenotare la partecipazione a tutti gli eventi, consulta il sito www.materdomini.it per tutte le informazioni