Realizza un sito web ecommerce di successo - Kynetic web agency a Salerno e Milano

Continua Ecologia Femminile Plurale, il ciclo di incontri organizzato da Legambiente Bergamo, Donne per Bergamo Bergamo per le Donne, Politeia, La Città delle Mille e Green Italia, con il patrocinio del Comune di Bergamo.

Dopo i primi incontri dedicati a Laura Conti, Rachel Carson e la presentazione di “Le Ragazze Salveranno il mondo” con Annalisa Corrado, sabato 27 Novembre alle 15.30 presso l’auditorium San Sisto in via della Vittoria 1 a Colognola, sarà la volta di Valentina Baiamone, autrice in dialogo con Barbara Meggetto, presidente di Legambiente Lombardia e al gruppo di donne del fondo librario La Città Delle Mille.

Durante l’incontro verranno approfondite alcune esperienze, contemporanee e non, di ambientaliste italiane che hanno agito e agiscono la differenza femminile, partendo dal libro di Valentina Baiamonte e Michele Boato “Ecologia Femminile Plurale”. Il libro propone 16 tra interviste e ritratti di donne di alcune province venete impegnate nei comitati, nell’informazione, nella ricerca e nella difesa degli ambienti naturali. Da Tina Merlin che per prima si espose contro la costruzione della diga del Vajont, a Giorgia Pellerano e Federica Corte-Coi avvocate contro Enel, o Maria Rosa Vittadini e la nuova visione per la mobilità veneta.

 

L’ingresso è gratuito, previa iscrizione su https://bit.ly/ecologiafemminile

 

Ecologia Femminile Plurale è un percorso per scoprire e riscoprire alcune delle donne che hanno contribuito alla nascita e allo sviluppo dell’ambientalismo moderno e che ancora oggi agiscono per costruire un mondo migliore. Un percorso volutamente non lineare che punta ad approfondire aspetti diversi utilizzando strumenti diversi: dall’incontro in presenza, alla video intervista, alla pubblicazione di interviste e di articoli. È una proposta di scoperta dell’ambientalismo dal punto di vista di chi agisce nella quotidianità costruendo pensiero ed iniziative capaci di incidere nella realtà in cui vivono.

 

La Città Delle Mille è il fondo librario che prende forma grazie alle donazioni di tutte e di tutti. L’aspirazione che lo anima è che possa diventare uno strumento di conoscenza e di diffusione del pensiero delle donne a disposizione di tutta la città: libri come esperienze da condividere. La biblioteca è attualmente sita in uno spazio dedicato presso la sede di Legambiente Bergamo in via Ghislanzoni 37. Chiunque può presentarsi presso la sede per consultare o donare un libro.

Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni