La Borsa di Milano. ANSA / Massimo Lapenda
Lavora da casa e guadagna on line generando un reddito aggiuntivo

La Borsa di Milano (+0,44%) avanza ancora, in linea con gli altri listini del Vecchio continente.

Sui mercati c’è ottimismo in vista della riunione, nel corso della settimana, della Fed sulla politica monetaria.

Poco mosso lo spread tra Btp e Bund tedesco che prosegue a 102 punti base, con il rendimento del decennale italiano allo 0,75%.

A Piazza Affari scivola Ferrari (-2,1%). Deboli Unipol e Exor (-0,1%). Sugli scudi Saipem (+2%), dopo i recenti contratti e l’andamento del prezzo del petrolio. Andamento positivo anche per Eni (+0,6%) e Tenaris (+1,1%).

Ben intonata anche Atlantia (+1,3%), dopo la firma dell’accordo con il Consorzio Cdp per la cessione di Aspi.

In rialzo anche le banche con Mediobanca (+1,1%), Mps e Unicredit (+0,6%), Intesa (+0,5%), Bper (+0,4%) e Banco Bpm (+0,1%). (ANSA).

Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni