Dritti al cuore! Dedicato agli animali il primo crowdfunding della Statale di Milano.

219

Si chiama “Dritti al cuore!” la prima campagna di raccolta fondi promossa dall’Università degli Studi di Milano nell’ambito dell’iniziativa UNIMIssion, il network di crowdfunding che la Statale ha attivo su Produzioni dal Basso, prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation.

Il progetto ha come focus la ricerca sulle patologie cardiache che affliggono cani giovani delle razze più a rischio, tra cui il Cavalier King Charles Spaniel, uno dei cani da compagnia più amati al mondo. Lo studio, che ha l’obiettivo di migliorare le aspettative e le condizioni di vita di molti cani, è condotto presso il polo di Lodi dell’Università degli Studi di Milano, dove si trovano il Dipartimento di Medicina Veterinaria e Scienze Animali e l’Ospedale Veterinario Universitario, grazie alla sinergia tra medici veterinari e specialisti nell’ambito della ricerca, dell’allevamento e del benessere animale,

La ricerca è iniziata nel 2018, proprio a partire dai Cavalier King Charles Spaniel, dal momento che l’Unità di Cardiologia dell’Ospedale Veterinario Universitario di Lodi aveva registrato diversi interventi per cani di questa razza, anche di 3-4 anni di età, che manifestavano una patologia della valvola mitrale.

I risultati ottenuti in questi ultimi quattro anni di ricerca sono stati molto promettenti, ma servono ulteriori approfondimenti, anche per estendere lo screening alle altre razze. In prospettiva, nelle intenzioni dei ricercatori, anche un programma di educazione e formazione da svolgere in collaborazione con il network di allevatori e professionisti in ambito medico-veterinario e dei proprietari, per supportare chi si occupa del benessere di queste e altre razze.

I fondi raccolti grazie alla campagna di crowdfunding – che ha un obiettivo economico pari a 30mila euro – verranno impiegati per coprire le spese relative alle attività di laboratorio, come i kit e reagenti per le analisi dei miRNA, alle attività cliniche e alle attività di networking e di divulgazione.

UNIMISSION è nato per valorizzare i progetti innovativi promossi da studenti e neolaureati dell’Università degli Studi di Milano quale opportunità per realizzare le idee che nascono grazie alle esperienze promosse all’interno di SIL, Student innovation Labs. Inoltre, è un’opportunità aperta a tutta la comunità accademica al fine supportare progettualità e ricerche caratterizzate da innovazione e impatto sociale.

Per maggiori informazioni e per sostenere il progetto: https://www.produzionidalbasso.com/project/dritti-al-cuore-dalla-ricerca-sul-cavalier-king-un-aiuto-per-tutti-i-cani/