“E’ una decisione opportuna, saggia e misurata. Da un lato permette agli esercenti che devono far fronte a investimenti per migliorare le lame d’aria di avere più tempo a disposizione per provvedere. Dall’altro lato è una scelta per nulla demagogica, in linea con la situazione pandemica che stiamo vivendo: è importante garantire la salute dei cittadini anche all’interno dei negozi, attraverso l’aerazione dei locali”.

Così Andrea Painini, presidente di Confesercenti Milano, commenta la decisione adottata dal Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica di rinviare l’obbligo di mantenere chiuse le porte dei negozi.(MiaNews)

Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni