Il Bianco domina la collezione Balossa.

0
337

Una collezione importante, che ha il compito di far capire le caratteristiche e la maturazione di Indra Kaffemanaite, stilista di Balossa,  che ci propone il tema centrale della collezione FW 19/20,  la camicia, la musa ispiratrice contemporanea interpretata con umorismo e ironia, una lezione di stile e un modo intelligente per farci entrare nel suo laboratorio creativo partendo dal suo linguaggio base.

E dunque Balossa  – collezione FW 2019/20 – scopre il colore, il total black, il tessuto maschile, le bretelle, i nodi…..

Palette: il Bianco, sempre “primo attore” il  bianco incontrastato che prende colore e sfumature dalle pieghe, rouches e pannelli, camicie che vanno dal minimale a forme più ricche e voluminose.

Total Black e colore: La collezione 2019/20 vede un innovativo total black, il grigio e il rosso, ogni capo è un racconto introspettivo dove il nero prende corpo nei tessuti di lana e forma dai tagli e dagli sbiechi Il rosso….per la stilista il rosso è gioco e ironia, usando il classicissimo Principe di Galles.

Tessuti: Tessuti classici, iconici come i tessuti maschili il Principe di Galles e la flanella classica grigia che diventa femminilissima.

Cinture e lacci: la cifra stilistica della collezione, un soutoire di tessuto nero il leit motiv della collezione, si staglia sulla camicia bianca.

Stampe: tessuti rigati, bianco e nero, bianco e blu, che determinano polsi e pannelli, righe diritte e righe ondulate, bianco e nero.

Pantaloni: pantaloni dalla linea decostruita, stretti alla caviglia, esili, volutamente anonimi, quasi a dare tutta l’importanza alla camicia, al piccolo soprabito, alla giacca.

Tasche, bretelle, bottoni, sciarpe: un gioco, sulle camicie, sui pantaloni, le gonne, bretelle come liane, avvolgono la silhuette, ganci dei busti ottocenteschi, bottoni e lunghissime sciarpe.

La Camicia Bianca: Rimane la base del Brand, il vero paradigma dello stile di Balossa.

Il “Nodo” come chiusura

Chiusure sovrammesse, incroci, lacci e bottoni, ganci e poi il nodo……una diversa decorazione dei capi interpretata dai celebri “nodi” Leonardeschi.

www.balossashirt.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here