Mantova contro gli sprechi alimentari in tutta sicurezza con Too Good To Go.

0
170

Too Good To Go approda ufficialmente a Mantova: l’app anti spreco che offre la possibilità a esercenti commerciali di proporre a fine giornata le proprie Magic Box, scatole a sorpresa contenenti una selezione di deliziosi prodotti e piatti freschi, rimasti invenduti e che non possono essere rimessi in vendita il giorno seguente, arriva nel territorio mantovano espandendo così la sua rete anti spreco.

Il funzionamento dell’app Too Good To Go è semplice: i commercianti possono inserire la disponibilità di box, senza specificare che tipo di prodotti saranno presenti all’interno, basandosi sugli invenduti della giornata. Agli utenti basta accedere alla app su smartphone, geolocalizzarsi per individuare i locali aderenti e ordinare la propria Magic Box: per ritirarla non bisogna far altro che recarsi al negozio nella fascia oraria specificata – generalmente poco prima della chiusura, evitando così i momenti di massima affluenza e rispettando l’ultimo DPCM entrato in vigore che consente il take away per la ristorazione. Inoltre, il pagamento della Magic Box avviene direttamente in app, garantendo il rispetto del distanziamento sociale ed evitando lo scambio di cartamoneta.

Un processo completamente digitalizzato, dalla scelta del negozio fino al pagamento e all’autovalidazione della ricevuta al momento del ritiro, al fine di  limitare i contatti ma offrire, allo stesso tempo, una vetrina anche ai piccoli negozi di quartiere, dove i consumatori si recano a ritirare il proprio sacchetto di prodotti invenduti acquistati a un terzo del prezzo originale.

Presente in 14 Paesi d’Europa e negli Stati Uniti con oltre 27 milioni di utenti, più di 45mila negozi aderenti e 50 milioni di Magic Box vendute, Too Good To Go ha permesso ad oggi di evitare l’emissione di oltre 100 milioni di kg di CO2. In Italia Too Good To Go in un anno ha conquistato oltre un milione e mezzo di utenti e venduto un milione di Magic Box grazie agli oltre 6.500 negozi aderenti.

 

“Il grande impegno contro lo spreco alimentare che gli esercenti commerciali e i cittadini di Mantova stanno dimostrando è particolarmente degno di nota, soprattutto in un periodo di emergenza come questo”, dichiara Eugenio Sapora, Country Manager Italia di Too Good To Go.

“Sapere inoltre che Too Good To Go è in grado di essere non solo un mezzo per evitare lo spreco alimentare, ma anche uno strumento per supportare le attività in un momento così delicato, è per noi motivo di grande orgoglio”.

 

Ad oggi, sono molti i locali del territorio mantovano a usare l’app Too Good To Go, tra cui Forneria Carra, forno che dal 1968 prepara prodotti artigianali con lievito madre e una selezione delle migliori materie prime; Panetteria Randon, locale storico della città in cui le ricette di dolce e salato si tramandano di generazione in generazione; Ciapa e Porta a Ca – Contandinostrano, gastronomia che offre la possibilità di acquistare una selezione di prodotti enogastronomici di realizzazione propria; il caffè letterario Bar Venezia, locale caratteristico del centro storico che si ispira al Caffè del Veneziano da cui Carlo Goldoni prese spunto per la sua commedia “La Bottega del caffè” e infine Forneria delle Erbe, gastronomia gourmet di prodotti tipici mantovani a due passi da Palazzo Ducale. Oltre a questi, anche la grande catena di negozi biologici NaturaSì, già partner di Too Good To Go in diverse località italiane, ha voluto prendere parte al progetto nella città di Mantova.

 

L’app di Too Good To Go è disponibile su App Store e Google Play.

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here