Sindacati a Fontana: bene piano di aiuti ma serve altro sforzo.

0
169
Il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, durante una conferenza stampa tenuta per illustrare il pacchetto di provvedimenti di natura economica, Milano, 17 novembre 2020. ANSA / Mourad Balti Touati

Le segreterie regionali di Cgil, Cisl e Uil apprezzano l’intervento della Regione a favore dei lavoratori atipici chiedono un “ulteriore sforzo” a favore di tutte le partite Iva. In una lettera inviata stamane a Palazzo Lombardia Cgil Cisl e sindacati giudicano “importanti e apprezzabili” le misure adottate dalla giunta regionale, in risposta alle loro richieste, a favore di tutti lavoratori parasubordinati e di quelli con partite Iva individuali operanti in alcuni settori.

“La misura dedicata ai collaboratori riguarda tutti – spiegano i sindacati – indipendentemente dai settori in cui operano”.

“Quella destinata alle partite Iva – aggiungono – interessa invece solo alcuni settori: commercio al dettaglio di abbigliamento e calzature, eventi, trasporti di persone, ambulanti in aree di eventi, istituti di bellezza, turismo, sport e attività culturali”.

Del resto, sottolineano i tresegretari generali di Cgil, Cisl e Uil Lombardia, Elena Lattuada, Ugo Duci, Danilo Margaritella, ” tutti i lavoratori autonomi con partite Iva individuali, proprio perché non sono imprese, non hanno beneficiato delle misure nazionali di sostegno alla liquidità, ma solo del bonus erogato dall’Inps limitatamente ai mesi di marzo e aprile scorsi”.

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here