pubblicità
Charme home agenzia immobiliare a Milano

Home Cultura De’ Visi Mostruosi e Caricature Da Leonardo Da Vinci a...

De’ Visi Mostruosi e Caricature Da Leonardo Da Vinci a Bacon, mercoledì 14 alla Biblioteca Ambrosiana.

239
pubblicità
Una straordinaria mostra, promossa a Venezia dalla Fondazione Giancarlo Ligabue e curata da Pietro C. Marani – tra i più autorevoli studiosi di Leonardo -, mette in evidenza l’esistenza di una linea di continuità “settentrionale” nel genere singolare e affasciante della caricatura, o meglio della deformazione e trasformazione dei tratti fisiognomici; una linea che partendo dai “visi mostruosi” di Leonardo e dalle “pitture ridicole” dei lombardi, assunte le esperienze del naturalismo carraccesco, fiorirà in laguna nella prima metà del Settecento.

I numerosi prestiti nazionali e internazionali con un eccezionale nucleo di autografi leonardeschi, – dalla Biblioteca Ambrosiana alla Devonshire Collections di Chatsworth, dalla Pinacoteca di Brera al Musée du Louvre, dagli Uffizi e dal Castello Sforzesco alle Gallerie dell’Accademia di Venezia, fino al Sainsbury Centre for Visual Arts – danno vita a un percorso di altissimo livello tra teste grottesche o “caricate”, figure deformi, personaggi della società del tempo ridicolizzati o stigmatizzati, nei lavori dei maggiori artisti attivi nell’Italia settentrionale e infine a Venezia dal XVI al XVIII secolo.

Un tema coinvolgente quello dell’alterazione o deformazione della fisionomia che nel Novecento assumerà nuovi significati, evocati nel capolavoro di Francis Bacon in chiusura.

L’esposizione, in programma dal 28 gennaio al 27 aprile 2023 a Venezia, Palazzo Loredan – Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti, verrà presentata in anteprima a MILANO, mercoledì’ 14 dicembre alle ore 12.00, presso la Veneranda Biblioteca Ambrosiana – Sala Federiciana.

Parla con noi
WhatsApp GazzettadiMilano.it
Ciao, per l'invio di comunicati stampa utilizza l'email info@gazzettadimilano.it .
Per informazioni commerciali o altre richieste resta in linea, un nostro consulente sarà presto on line.