Casa: in Lombardia Milano la più cara

0
179

n Lombardia nel primo semestre del 2019 i prezzi delle case in vendita sono aumentati dell’1,5%, portando il costo medio a 2.022 euro al metro quadro, secondo l’Osservatorio di Immobiliare.it. I canoni di locazione risultano invece in calo (-0,8%) e i prezzi sono di 11,52 euro al metro quadrato.
Milano si conferma la città più cara della regione per le vendite e segna un ulteriore +4,3% nel confronto semestrale (+6% rispetto a giugno 2018). I migliori risultati sono a Mantova, che segna un +5,7%. Le perdite più evidenti sono quelle di Sondrio e Varese (entrambe -2,8%), mentre risultano in linea con gli scorsi sei mesi i prezzi di Monza e Brescia. Per le locazioni, le variazioni risultano negative in metà delle città lombarde: a Milano (-2,6%) i costanti aumenti degli ultimi periodi sembrano essersi ridimensionati, anche se nell’anno i canoni risultano comunque saliti dell’1,3%. Altre perdite si sono registrate a Lodi (-2,5%) e Varese (-2%), mentre sono stabili gli affitti a Cremona e Brescia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here