Le meraviglie del Lago di Como con Fai.

0
336
Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%

Tornano le visite del Fai, il Fondo Ambiente Italiano, nei luoghi più belli del nostro Paese ma con degli accorgimenti assolutamente obbligatori: prenotazione online, mascherina, distanza sociale e applicazioni sullo smartphone al posto dei depliant. Cambia, dunque, il modo di visitare ma resta intatto lo splendore dei luoghi da scoprire.

Su lago di Como si affacciano ville e residenze ricche di storia e di cultura, come la Villa del Balbianello, dimora del XVIII secolo e meta di letterati e viaggiatori fino al suo ultimo proprietario, l’alpinista ed esploratore Guido Monzino, di cui oggi nelle sale si possono ammirare gli strumenti di viaggio, le mappe geografiche, i libri e le collezioni d’arte raccolte durante le sue spedizioni. L’elegante e romantica residenza si trova a Tremezzina, a picco sul lago, e tutti i giorni – tranne i lunedì e i mercoledì non festivi – si potranno fare visite libere al bosco secolare, al giardino e ad alcune sale.

A Oria Valsolda, piccolo borgo sulle rive comasche del lago di Lugano, c’è Villa Fogazzaro Roi, prestigiosa dimora ottocentesca che porta il nome di Antonio Fogazzaro: è la villa in cui lo scrittore trascorse lunghi periodi e dove ambientò le vicende del suo capolavoro Piccolo mondo antico, libro pubblicato nel 1896. A metà del ‘900 il pronipote Giuseppe Roi ha riallestito la villa con arredi, quadri e oggetti che ne rievocano l’atmosfera e la rendono un luogo magico, sospeso nel tempo. Le visite guidate nelle sue sale e nel giardino pensile si possono effettuare da giovedì a domenica, dalle 10.30 alle 18.30.

Per prenotazioni e informazioni: www.fondoambiente.it Affacciate sul lago di Como ci sono altre bellissime ville che partecipano al censimento “I luoghi del cuore” del Fai: si votano i luoghi più amati, ville, residenze, dimore o giardini a cui siamo particolarmente legati. Tra gli edifici più belli che meritano una visita ci sono Villa Carlotta a Tremezzo, immersa in un giardino museale e con sale impreziosite da capolavori artistici del Canova, di Thorvaldsen e di Hayez (si visita tutti i giorni, dalle 14 alle 17.30, e nel weekend, dalle 10 alle 18.30), e Villa d’Este a Cernobbio, considerata una delle più belle opere architettoniche del Cinquecento, circondata da un parco privato con migliaia di piante centenarie; all’interno ospita un albergo di lusso. Della proprietà si può visitare il parco, contattando l’albergo. (ANSA).

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here