Agenda 30 settembre, i principali appuntamenti della giornata a cura di MiaNews.

137
Porte aperte stamani al Politecnico, in piazza Leonardo, per l'Open Day, l'appuntamento per conoscere l'offerta dell'Ateneo tornato in presenza dopo l'emergenza pandemia (Foto Mianews)

I principali appuntamenti

AGENDA COMUNE

– ORE 10: sopralluogo della commissione Casa-Piano Quartieri in Via Asturie 6 e 8 per problematiche di gestione e manutenzione del caseggiato Erp. Partecipano i tecnici di MM.

– ORE 14: il sindaco Giuseppe Sala visita il Villaggio di Coldiretti in piazza Castello.

– ORE 14.30: si riuniscono online le commissioni Bilancio-Patrimonio Immobiliare e Sicurezza-Coesione Sociale. Ordine del giorno: “Riconoscimento dei debiti fuori bilancio”. Partecipa l’assessore Marco Granelli.

AGENDA REGIONE

– ORE 10: l’assessore regionale all’Ambiente e Clima Raffaele Cattaneo partecipa all’evento ‘Ambiente e sostenibilità – L’impegno dei Comuni’, premiazione dei vincitori della social call relativa alla Giornata del Verde Pulito 2022.
Palazzo Lombardia, Auditorium Testori, piazza Città di Lombardia

AGENDA CITTA’

– ORE 11: presentazione dell’analisi realizzata dal Politecnico di Milano e da Erion sui flussi paralleli dei rifiuti elettrici ed elettronici. Intervengono Margherita Pero, Dipartimento di Ingegneria Gestionale Politecnico di Milano; Luciano Teli, direttore generale di Erion Professional; Daniela Valterio, presidente di Erion Professional; Isabella Capurso, Area Consulting Interzero Italia e Walter Rebosio, amministratore delegato WM Consult.
World Join Center, via Achille Papa 30

– ORE 12: convegno dal tema “Le mille sfaccettature dell’intelligenza”, organizzato dalla consigliera comunale del Pd Beatrice Uguccioni e DiverCity Magazine – Magazine europeo d’inclusione e innovazione. Intervengono Valentina Dolciotti; Elio Benvenuti, membro del comitato lavoro dell’Associazione Italiana dislessia; Roberta Salvaderi, inclusion&divercity blogger e autrice del libro “Borderline: tra terra e luna”; Eugenio Comincini, Senatore della Repubblica, tra gli ideatori di In&Aut Festival; Irene Sarpato, membro del Global Board of Advisors della Fondazione Billion Strong e Tommaso Davi, fondatore di NeuroSive, progetto di ricerca sull’auto-riconoscimento della neuro diversità.
Palazzo Marino, Sala Alessi, piazza della Scala 2