La Statale per il Giorno della Memoria.

0
441
Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%

L’Ateneo ricorda le vittime della Shoah con un programma di eventi online aperti al pubblico dedicati alla figura di Eichmann al cinema e al ricordo dell’impegno nella testimonianza di Nedo Fiano, e con l’apposizione di una targa in memoria dei 153 medici ebrei espulsi dall’Università e dall’Ordine.

L’emergenza COVID non ferma l’impegno dell’Università Statale di Milano in ricordo delle vittime della Shoah, che si rinnova anche per il 27 gennaio 2021 con un programma di eventi online e l’apposizione di una targa commemorativa in ricordo dei medici ebrei espulsi dall’Università e dall’Ordine, nel pieno rispetto delle regole sul distanziamento.

Eichmann al cinema
ore 9.00 , evento online su Microsoft Teams
Per informazioni e iscrizioni all’evento: http://www.lingue.unimi.it

Nel 2021 ricorre il sessantesimo anniversario dell’inizio del processo condotto a Gerusalemme contro il criminale nazista Adolf Eichmann, un processo che ha influito profondamente tanto sulla nostra conoscenza dell’ampiezza e dell’organizzazione dello sterminio nazista degli ebrei quanto anche sulla nostra concezione dei criminali nazisti. Fu soprattutto il cinema a impossessarsi della figura di Eichmann, producendo a partire dal 1961 almeno una ventina di pellicole. Nell’incontro online verranno presentati alcuni dei più recenti e più famosi film su Eichmann, accompagnando le presentazioni con ampi estratti delle pellicole trattate. L’analisi di queste opere permetterà di riflettere sulle più diffuse visioni della figura di Eichmann nell’immaginario collettivo.

Una vita per la memoria. In ricordo di Nedo Fiano
ore 17.00, , evento online su Zoom
Per informazioni e ricevere il link di partecipazione scrivere a : eventi.diritti@unimi.it

Insieme al Rettore Elio Franzini, a Emanuele Fiano, Deputato della Repubblica italiana, Lamberto Bertolè, Presidente del Consiglio comunale di Milano, e a Nannerel Fiano, ricercatrice di diritto costituzionale, si ripercorrerà il percorso umano di Nedo Fiano, uno dei testimoni più instancabile della tragedia della Shoah, recentemente scomparso, che ha raccontato il dolore vissuto attraverso una intensa attività di conferenze e di interventi pubblici, di libri e pubblicazioni sull’Olocausto.

Per ulteriori informazioni e link di iscrizione agli eventi: https://lastatalenews.unimi.it/

Per non dimenticare

Infine, presso la Presidenza della Facoltà di Medicina e Chirurgia, si terrà, nel pieno rispetto delle regole di distanziamento e in forma privata, l’apposizione di una targa commemorativa in memoria dei 153 medici ebrei espulsi dal fascismo dall’Università e dall’Ordine, con un particolare ricordo di Nathan Cassuto e Gino Emanuele Neppi deportati ad Auschwitz Birkenau.
La cerimonia vedrà la partecipazione esclusivamente del rettore Elio Franzini, del presidente del Comitato di direzione di Medicina e Chirurgia, Gian Vincenzo Zuccotti, di Roberto Carlo Rossi e Ugo Garbarini, rispettivamente presidente e presidente onorario dell’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Milano, di Giorgio Mortara, vicepresidente dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, di Luciano Bassani, vice assessore Welfare della Comunità Ebraica di Milano, e di Maurizio Turiel, docente in Statale e presidente dell’Associazione Medica Ebraica di Milano.

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here