Realizza un sito web ecommerce di successo - Kynetic web agency a Salerno e Milano

organizzata da Kubeart Associazione Artistica
Presentazione a cura di Sergio Bevilacqua
Ex Sala Consiliare – Via Cardinal Castiglioni Branda, 6 Castiglione Olona (Va)
Dal 13 al 21 novembre 2021
Vernissage sabato 13 novembre a partire dalle 15.00

“L’EDEN DI DARENA, IN ATTESA DEL PECCATO ORIGINALE”

Il 13 novembre presso il borgo antico di Castiglione Olona, organizzata da Kubeart Associazione Artistica con il patrocinio del Comune di Castiglione Olona, sarà inaugurata la prima mostra personale dell’artista  Darena, il cui titolo è “I Fiori dell’Eden”. Il paradiso terrestre è il concetto scelto dall’artista per identificare il suo lavoro, un luogo mitico di grande piacere e bellezza, ma anche una condizione transitoria in attesa del peccato originale. La perlustrazione dell’Eden di Darena, di finissimo disegno sia della figura femminile che nella rappresentazione di fiori rigogliosi di vita e di colore, lascia sempre un poco sospesi, come se, da un momento all’altro, tutta questa bellezza di forme e disegno, che ci mostra la grande mano dell’artista, possa crollare, i visi pensierosi o lievemente allarmati si possano trasformare in maschere di tragedia e i fiori appassire o bruciare, qualora l’unione del mondo femminile con quella della natura fallisca… Che la strada di questa nemesi sia poi domani quella della grande Jenny Saville, con l’astrattismo che penetra, oppure quella del grande Jonas  Burgert, di cui Darena ha la sfera immaginaria, si vedrà: lo scopriremo seguendo la strada della bella artista. Magari, il caso, la mela, potrà essere proprio simbolicamente la morte del più grande suonatore della mitologia, Orfeo, che si rivelerà in una performance poetica scritta e vissuta dal suo autore, il sociologo Sergio Bevilacqua, insieme alla grande attrice Maria Antonietta Centoducati, Euridice. Durante l’inaugurazione il Professore Sergio Bevilacqua, fondatore della Sociatria Organalitica, presenta  “In morte d’Orfeo”, edizioni IBUC,  un piccolo prezioso libro d’artista che riporta in stampa 8 splendide iconografie di Darena, legate al testo originale di cui completano il senso. A Castiglione Olona inoltre è possibile visitare il suo variegato patrimonio artistico, il Polo Civico Museale di Palazzo Branda, che si trova nella centrale piazza del borgo, dove si possono ammirare gli affreschi di Masolino da Panicale e del Vecchietta oltre alla bellissima Loggia rinascimentale e la Cappella di San Martino, il Palazzo trecentesco dei  Castiglioni di Monteruzzo dove dal 2004  ha sede il MAP – Museo Arte Plastica e il Museo della Collegiata che sorge sul colle più alto del borgo. Una visita, quella a Castiglione Olona gioiello d’arte della provincia varesina, riccamente intrisa di interesse culturale al fine di condividere vere testimonianze di storia.

La mostra rimarrà aperta fino a domenica  21 novembre in concomitanza proprio nello stesso giorno del  MERCATINO D’ARTISTA  che si svolgerà lungo le vie del borgo antico di Castiglione Olona.

 

Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni