Fontana, separazione Fnm-Trenitalia

0
623
Il presidente della Regione Lombradia, Attilio Fontana, in occasione degli Stati Generali della ricerca e dell'innovazione, Milano, 26 giugno 2018. ANSA/DANIEL DAL ZENNARO

Entro fine anno sarà perfezionata la ripartizione di Trenord in due diverse imprese ferroviarie: una Trenitalia (gruppo Fs) e una controllata da Regione Lombardia tramite Fnm. A indicare i tempi dell’operazione è stato il governatore lombardo Attilio Fontana in una comunicazione al Consiglio regionale dopo l’incontro di ieri sera in Regione con l’ad di Fs Renato Mazzoncini.
“Per noi, e Trenitalia ha dichiarato di essere d’accordo, la strada è andare verso la ripartizione differente di Trenord in modo che a valle dell’operazione, per incentivare gli investimenti e creare una sana competizione, nel servizio ferroviario lombardo opereranno due diverse imprese ferroviarie: una controllata da Fnm e una Trenitalia” ha confermato Fontana.
“Naturalmente – ha aggiunto il governatore – un conto è stabilire le linee guida dell’operazione, un altro è tradurle in contratti. Per perfezionare tutto stimiamo un arco temporale che va da qui a fine anno”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here