Fawlts, il ponte diretto tra scuola e lavoro.

0
451
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

FAWLTS, un’associazione senza scopo di lucro il cui nome è il risultato dell’acronimo inglese “From Alumni With Love To Students”, nasce dall’affetto di alcuni ex-studenti del Liceo Falcone e Borsellino di Arese – ormai adulti professionisti – con l’obiettivo di avvicinare il mondo del lavoro all’ambiente educativo, al fine di aiutare gli alunni di quarta e di quinta ad ampliare lo spettro possibilità professionali esistenti e di approfondirne le dinamiche.

L’associazione, fondata da Lorenzo Fabiano, Riccardo Fabiano e Fiamma Invernizzi, ambisce a ridurre la distanza tra scuola e mondo del lavoro, concausa dell’altissima incidenza dei NEET (not in education, employment or training) presenti nel territorio nazionale nella fascia tra 20 e 34 anni.

Tra i fattori più elevati e determinanti a rendere i NEET italiani tra i più numerosi d’Europa c’è l’incapacità di trovare un corso o un lavoro adatto, l’indecisione sulla scelta o la necessità di maggiori qualifiche o capacità per il lavoro scelto.

“Sappiamo bene che terminato il liceo, la scelta più urgente degli studenti è decidere cosa fare nell’immediato futuro, una decisione che però riguarda solamente i 5-7 anni di studio e non i 40 di lavoro successivi”, afferma Lorenzo Fabiano, fondatore di FAWLTS, sottolineando le problematiche che rendono il mondo del lavoro così distante da quello educativo. “Proiettarsi nel mondo del lavoro non è facile soprattutto perché spesso gli studenti sono a conoscenza solo di una sezione molto marginale dei lavori che esistono oggi, soprattutto quelli che vengono da contesti socio-familiari più svantaggiati, o ne hanno una visione distorta, quasi fiabesca, che non li porta a riuscire a individuare le competenze necessarie a creare un profilo attraente per quel mercato del lavoro”.

 

Nei weekend del 25-26 aprile e 2-3 maggio, FAWLTS ha organizzato i suoi primi JOBS DAYS: quattro giornate durante le quali i liceali hanno potuto incontrare virtualmente gli Alumni, in sessioni tematiche di conoscenza delle professioni da loro svolte, a seguito del percorso di studi.

FAWLTS – che ormai conta più di 200 Alumni volontari – si presenta come una community estremamente eterogenea e variegata, coinvolgendo al suo interno imprenditori, biologi marini, ricercatori, consulenti, game designers, architetti e youtubers, in grado di offrire un’ampia prospettiva professionale e formativa ai giovani studenti di oggi.

 

“Il nostro Progetto nasce con l’obiettivo di creare un ponte diretto tra studenti e professionisti”, spiega Riccardo Fabiano, co-fondatore di FAWLTS, “purtroppo però l’attuale situazione di emergenza ci ha portati ad affrontare una sfida inaspettata costringendoci a rendere “virtuali” gli incontri tra professionisti e ragazzi. Se il format digitale è stato così apprezzato dai liceali, non possiamo che essere sicuri del successo che riscuoteranno i prossimi JOBS DAYS, che effettueremo dal prossimo anno con la presenza fisica degli Alumni nelle scuole, pronti a stringere rapporti con i professionisti del domani”.

 

FAWLTS nasce come modello efficace, economico e scalabile, nella speranza di dare ad altri Alumni la possibilità di seguirne l’impronta e di generare una rete simile in altre città e regioni, allargando la rete ed avvicinando sempre di più il mondo dell’educazione a quello delle innumerevoli professioni esistenti. Nuovi hub stanno già nascendo in Piemonte ed in Liguria.

“Siamo sicuri che a livello nazionale ci siano molti giovani che come noi vorrebbero riavvicinarsi al proprio liceo, rendendosi disponibili a guidare gli studenti in una scelta più consapevole del proprio percorso universitario e lavorativo”, conclude Fiamma Invernizzi, co-fondatrice di FAWLTS. “Creare una rete di professionisti che, partendo da uno stesso punto di partenza (il proprio liceo) sono arrivati a svolgere professioni così differenti, vuole essere la dimostrazione delle infinite possibilità che questi ragazzi hanno davanti a loro.  Grazie agli Alumni iscritti gli studenti potranno conoscere un mondo del lavoro più pratico, in continua evoluzione che nei prossimi anni vedrà grandi cambiamenti”.

Per ulteriori informazioni: 

Sito Web: https://www.fawlts.com/

Facebook: @fawlts

Instagram: @fawlts_arese

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here