Realizza un sito web ecommerce di successo - Kynetic web agency a Salerno e Milano

Oggi 23 giugno 2018, dalle ore 14 al tramonto, si celebra la ‘’Festa dei passaggi nascosti’’, a conclusione dell’omonimo progetto di arte partecipata per la rigenerazione del lungo sottopassaggio autostradale che da Cascine San Pietro porta a Cassano d’Adda. Il progetto, voluto e curato da Gloria Frigerio – originaria di Cascine San Pietro – e dagli artisti coinvolti, è patrocinato dai Comuni di Cassano d’Adda e Casirate d’Adda e prodotto con il supporto delle associazioni emiliane Cinqueminuti e Museum Reloaded.

Il dipinto murale porta la firma degli artisti Emajons e Sbrama. Attivi nel panorama artistico nazionale e internazionale, Emajons e Sbrama sono interessati a una metodologia di lavoro a stretto contatto con le persone del territorio in cui si inscrive il loro intervento. Infatti il progetto è nato con l’intenzione di incontrare e coinvolgere la comunità in un processo di riappropriazione e rilettura dell’area del sottopasso di trecento metri, ‘’ferita’’ inferta al paesaggio rurale in seguito alla costruzione di BreBeMi e raddoppiamento ferroviario. Il soggetto dell’imponente opera è quindi una sintesi e reinterpretazione dei materiali e delle storie raccolte tra maggio e giugno durante gli Atelier di paesaggio, quattro laboratori artistici volti all’esplorazione dei vissuti e dell’immaginario degli abitanti rispetto al paesaggio che abitano.

L’evento ha luogo il giorno precedente la festa patronale di Cascine San Pietro, volendo segnare così una continuità tra tradizione e innovazione: la giornata comincerà alle ore 14 nell’area naturale/artificiale nei dintorni del sottopasso, con un radio juke box a cura di Hell Yea Radio; alle 15.30, armati di ombrelli parasole e bottiglie d’acqua, si esploreranno le colline artificiali a ridosso del sottopasso alla scoperta del selvatico nascosto, il patrimonio di erbe spontanee che impareremo a riconoscere guidati dall’erborista cassanese Betti Taglietti (necessaria la prenotazione); alle 18 verrà inaugurata l’opera con una camminata lungo i trecento metri del sottopasso; a seguire e fino al tramonto, aperitivo e dj set a cura di Psychophono, dal titolo nuovi paesaggi sonori. In occasione dell’evento, come per la settimana di lavoro al muro, il sottopasso verrà chiuso dalle ore 8 alle ore 24.

Preziosa è stata la collaborazione e la disponibilità di diversi abitanti della frazione, che hanno ospitato e accolto gli artisti durante il periodo di permanenza e immersione nella comunità e nel territorio.

Al dipinto hanno partecipato anche gli artisti TILF, Marco Laudadio e Robi Alfano, nonché alcuni bambini, ragazzi e adulti della comunità.
Il progetto è stato reso possibile dal contributo dei Comuni di Cassano d’Adda e Casirate d’Adda, nonché da privati che vorremmo ringraziare: Scoprega, BCC Milano e Adda Viaggi. Fondamentale l’apporto di BricolaRge Hobby Casa, Cascina Gabana, Colorificio Anthony, Hotel Villa Maggi Ponti,Panetteria pasticceria Ravasi, Pizza Trevi, Noir Café, Cartomania. Per questioni di trasparenza, l’organizzazione renderà pubblico il bilancio a consuntivo per la realizzazione del progetto.

Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni