Coronavirus, Gallera: cittadini di Codogno e Castiglione d’Adda rimangano in casa.

0
1363
Il primario del Pronto Soccorso, Giovanni Marino, con l'assessore regionale Giulio Gallera all'interno dell'ospedale di Vizzolo Predabissi, nel Milanese, dove sono state trasportate alcune delle persone rimaste ferite a seguito del deragliamento del treno Frecciarossa nel Lodigiano, 6 febbraio 2020. ANSA/ ANDREA CANALI

“Si invitano tutti i cittadini di Castiglione d’Adda e di Codogno, a scopo precauzionale, a rimanere in ambito domiciliare e ad evitare contatti sociali”: questo è l’invito dell’assessore al Welfare della Lombardia Giulio Gallera, dopo i casi di Coronavirus nel lodigiano. (ANSA)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here