Polizia stradale e vigili del fuoco sul luogo dell'incidente in cui hanno perso la vita un uomo di 42 anni, Giuseppe Pennacchio, e la figlia di 6 anni, Nicole. L'incidente è avvenuto sulla Torino-Pinerolo, all'altezza del km 17, a Piscina, 15 settembre 2019. ANSA/ US POLIZIA STRADALE +++ NO SALES - EDITORIAL USE ONLY +++

Sono state 168.479 le infrazioni al codice della strada registrate in tutta la Lombardia nel 2021.

Lo rende noto la Questura di Milano facendo un bilancio degli interventi della polizia stradale nell’anno appena concluso. Tra le diverse contravvenzioni, se ne segnalano 11.783 per eccesso di velocità e 8.434 per uso di smarthphone durante la guida.

Sono state ritirate 5.345 patenti di guida e 6.162 carte di circolazione, per un totale di 296.601 punti decurtati.

I conducenti controllati con etilometri e precursori sono stati 36.713, di cui 3.212 sanzionati per guida in stato di ebbrezza alcolica, mentre quelli denunciati sotto l’effetto di sostanze stupefacenti sono stati 196. I veicoli sequestrati per la confisca sono stati 47. La ripresa degli spostamenti dopo lo stop imposto dalle misure di prevenzione della pandemia nel 2020 ha fatto risalire del 29.54% l’incidentalità complessiva sulle strade lombarde. Aumentano gli incidenti mortali e vittime: sono stati rispettivamente 103 (+7,29%) e 111 (+6,73%). Crescita significativa anche per incidenti con lesioni (3.639) e persone ferite (5.275), con incrementi rispettivamente del 22,36% e del 23,28%. Parallelamente a questi interventi, la polizia stradale ha proceduto contro 2.826 persone di cui 68 arrestate e 2.758 denunciate in stato di libertà. Sono stati sequestrati 930,35 kg di stupefacenti, controllati 213 esercizi pubblici e rilevate 110 infrazioni.(MiaNews)

Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni