A Firenze la Giornata Internazionale del bambino. Brand dall’Est sulla piattaforma di Fashion Vibes Milano.

0
256
Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%

Anticipando le settimane della moda, Pitti Uomo e Pitti Bimbo, la manifestazione in live streaming si è svolta dalle passerelle virtuali fiorentine in concomitanza con la Giornata mondiale del bambino, che si celebra il primo giugno ed è stata istituita nel 1925 durante la Conferenza di Ginevra sul benessere dei bambini. L’intento è quello di sensibilizzare e informare le nuove generazioni sul futuro dei più piccoli, anche attraverso l’eleganza.

L’edizione Kidswear del format virtuale RunWay Show Fashion Vibes ha animato  la culla del Rinascimento con modelli e creazioni di alta qualità che strizzano l’occhio alla sartorialità, rivoluzionando le tendenze contemporanee tra stampe, texture di pregio e outfit frutto dell’ingegno di giovani creativi provenienti da Russia, Corea del Sud e Ucraina.

Per questa prima edizione la formula espositiva è stata speciale, all’insegna del format “100% bambino”. Come all’interno di un effervescente department store il pubblico di tutto il mondo ha potuto  seguire via web percorsi interessanti, curiosi, di ricerca attraverso brand e tendenze, immersi in un layout design di nuova concezione, colorato, di ampio respiro con iniziative dedicate alla sostenibilità e alla ricerca green che hanno catalizzato  l’attenzione sulle proposte più innovative e in linea con la spinta “eco-conscious” che arriva dai consumatori più giovani.

Nel corso della tre giorni, sulla catwalk toscana, hanno sfilato  cinque brand: Sofya TereshinaPodium KidsAiren KidsElsa Fairy Dresses Dimanche Kids.

Un evento online dal respiro internazionale con l’obiettivo di valorizzare le aziende produttrici dell’Est, imprese che stanno conquistando una posizione di rilievo nel mercato italiano dell’abbigliamento dedicato ai bimbi grazie allo studio attento del target e al design d’avanguardia.

Così la “next generation” di stilisti realizza mise contemporanee ispirate ai look degli adulti. Gli abiti da gran sera indossati dalle mamme si declinano in minidress per le bimbe, che sognano di giocare con la moda. Le salopette di jeans, rubate al guardaroba dei papà, si portano con t-shirt all-over printed dai toni audaci. Gonne oversize e a corolla sbocciano su stoffe dalle fantasie etno-chic o romantiche, puntando sulle lavorazioni artigianali e il savoir faire handmade. Bretelle, borse e accessori cambiano pelle, rinnovando la tradizionale palette cromatica che coniuga in originali versioni multicolor la limitata gamma dedicata ai bambini come celeste, rosa e total white. Ecco, quindi, l’utilizzo di tonalità inconsuete fra cui le sfumature cammello, grigio, verde mela e arancio. Broccato, tulle, seta e ricami Swarovski impreziosiscono le linee.

Un segno di grande speranza per ricominciare ad avere ottimismo  e  guardare al domani con stile e al di là dei diktat modaioli di sempre.

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here