Villa Terzaghi, partita la stagione autunnale.

133

Tradizione e innovazione restano le colonne portanti della filosofia di Villa Terzaghi, sede del ristorante didattico promosso dall’Associazione Maestro Martino presieduta dallo Chef Carlo Cracco, che da 11 anni promuove le generazioni future della ristorazione attraverso la formazione.

Sarà così anche per il calendario di eventi del prossimo autunno, che si preannuncia ricco di novità.

 

Siamo partiti martedì 27 e mercoledì 28 settembre 2022, quando la bellissima villa settecentesca di Robecco sul Naviglio (MI) ha ospitato la Selezione Nord dell’Edizione 2022 di Emergente Chef ed Emergente Pizza, format che ha previsto una serie di gare dedicate ai vari settori della ristorazione e ospitalità. In quasi 20 anni di competizioni, Emergente ha lanciato tantissimi talenti che ora sono diventati protagonisti indiscussi del settore, come è accaduto anche durante questa nuova edizione. Fra i partecipanti in gara anche il Resident Chef di Villa Terzaghi Federico Urbani.

Alla proposta del ristorante Villa Terzaghi, aperto tutte le sere, da giovedì a domenica, e a pranzo, il sabato e domenica, si aggiungono le “cene speciali”, diventate ormai l’appuntamento più atteso dal pubblico.

Il 31 ottobre si tornerà a celebrare la festa del mistero per eccellenza: Halloween arriverà a Villa Terzaghi attraverso la proposta di un menù a tema pensato appositamente dalle brigate di cucina.

A novembre si rinnovano invece gli appuntamenti con gli Chef Ambassador di Cook&Chef Institute, in trasferta a Villa Terzaghi per insegnare le proprie tecniche agli studenti e per organizzare una cena stellata aperta al pubblico. La sera del 19 novembre infatti, verrà proposto un menù pensato e curato dallo chef, gastronomo e scrittore Gianfranco Vissani. Un’occasione unica per vivere un’esperienza esclusiva a contatto con una personalità di spicco dall’inconfondibile impronta culinaria. Prenotazione online fino ad esaurimento posti su www.villaterzaghi.it

Ad autunno ormai inoltrato sarà poi la volta di iniziare ad immergersi fra le ispirazioni invernali con il lancio del Panettone Academy Award, l’unico concorso internazionale biennale esclusivamente dedicato alle scuole e accademie di tutto il mondo, finalizzato a promuovere il Panettone a livello internazionale attraverso le generazioni future di cuochi e pasticceri.

Il lancio del progetto promosso da Associazione Maestro Martino è previsto a Milano a novembre 2022 in occasione della terza edizione della Coppa del Mondo del Panettone, partner ufficiale del concorso.

Obiettivo principale del concorso è la divulgazione della cultura gastronomica Made in Italy nel mondo, attraverso le generazioni future di chef e pasticceri. Per questo motivo si è pensato di valorizzare un prodotto iconico della cultura gastronomica lombarda come il Panettone rivolgendosi alle scuole e alle accademie che promuovono nel mondo la cultura gastronomica e che forgiano le generazioni future dei professionisti.

 

La formula ristorante di Villa Terzaghi, continua ad essere operativa il giovedì a cena, il venerdì a cena, il sabato a pranzo e a cena e la domenica a pranzo e a cena, su prenotazione scrivendo a info@villaterzaghi.it, chiamando il 351 628 6499. Tutte le proposte del nuovo menù autunnale sono consultabili sul sito https://villaterzaghi.it/-/ristorante-in-villa/.

 

Percorsi gastronomici, eventi speciali, concorsi e progetti internazionali saranno la colonna portante di un autunno all’insegna dell’eccellenza.

Villa Terzaghi è la sede del ristorante didattico promosso dall’Associazione Maestro Martino, presieduta dallo Chef Carlo Cracco, che da 11 anni promuove le generazioni future della ristorazione italiana attraverso la formazione. Fin dalla sua genesi rappresenta il centro di eccellenza per Regione Lombardia per la ricerca, innovazione e promozione della Filiera del Mais e per il Panettone, tanto da entrare nel comitato organizzatore della Coppa del Mondo del Panettone. Ha rappresentato la cucina italiana nel mondo in eventi internazionali di India e Svizzera presso le Ambasciate Italiane ed è sede italiana del network internazionale di chef e pasticcieri Cook & Chef Institute. Dal 2020 sono operativi presso Villa Terzaghi a Robecco sul Naviglio la scuola di cucina con laboratori e il ristorante didattico.